Trascrizione atto di matrimonio cittadino italiano di origine senegalese - La Posta del Sindaco 
la posta del sindaco
la posta del sindaco

Trascrizione atto di matrimonio cittadino italiano di origine senegalese

Risposta al quesito della Dott.ssa Liliana Palmieri

Quesiti

Un cittadino italiano di origine senegalese (data di acquisto della cittadinanza italiana i .. .. ….), residente in questo Comune, presenta il proprio atto di matrimonio, tradotto e legalizzato, per la trascrizione nei registri dello stato civile.

Dall’esame del documento risulta quanto segue:

  • il matrimonio è stato contratto a …….. (SENEGAL). Data di dichiarazione .. .. …. . Nel corpo dell’atto è indicato che “i sunnominati hanno dichiarato che il loro matrimonio è stato CONSTATATO il .. .. ….”.
  • Gli sposi dichiarano di optare per la POLIGAMIA limitata a 4 mogli.
  • Il regime patrimoniale scelto è quello della SEPARAZIONE DEI BENI.

 

Alla luce di quanto sopra si chiede:

  • l’opzione per la poligamia configura un elemento di contrasto con l’ordine pubblico impedendo, pertanto, la trascrizione dell’atto ai sensi dell’art. 18 del DPR n° 396/2000?
  • Nel caso sia possibile procedere alla trascrizione dell’atto, quale deve essere considerata la data del matrimonio? La data di dichiarazione ( .. .. ….) o la data di constatazione del matrimonio (.. .. ….)?
  • Il regime patrimoniale scelto della separazione dei beni deve essere indicato nel corpo dell’atto e riportato, dunque, a margine dello stesso con apposita annotazione?

La risposta a questo quesito, redatta dai nostri esperti, è visibile solo agli utenti iscritti al sito La Posta del Sindaco.
Per richiedere l'accesso, cliccare qui.

In caso di problemi di accesso, contattare info@lapostadelsindaco.it
Per effettuare una nuova registrazione, cliccare qui.

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Chiedi nel Forum oppure Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed enti locali: ricco di notizie e dati il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, consultare e confrontare i bilanci e i dati finanziari degli enti territoriali in modo semplice e veloce. L'obiettivo è fornire informazioni, materiali, contributi per una gestione efficiente e trasparente degli Enti Locali

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale