Gestione e conservazione delle fatture elettroniche attive

Risposta al quesito del Dott. Eugenio De Carlo

Quesiti

Con la presente si chiede un parere i merito alla gestione e alla conservazione delle fatture elettroniche attive. A tal fine, di seguito  si illustra la situazione per la quale sorge la predetta necessità.

 

- Premesso che tra  questo Ente ed il G.S.E.  è in corso una  Convenzione per l'erogazione del servizio di scambio sul posto  dell'energia elettrica.

 

-  Il G.S.E. invia al Comune, tramite il portale GSE, la bozza delle fatture che il Comune dovrebbe emettere verso lo stesso gestore

 

-  Il Comune genera per ogni bozza una fattura e provvede a trasmettere al GSE il numero e la data della fattura stessa tramite il medesimo portale;

 

-  il GSE genera per conto del Comune la fattura elettronica (come da  file allegato) e provvederà a metterla a nostra disposizione sempre sul  medesimo portale;

 

Alla luce di quanto sopra esposto si chiede in primo luogo se la fattura  generata per conto del Comune deve transitare sul S.D.I. e a tale  operazione deve provvedere o meno il Comune ed inoltre di conoscere le  modalità di conservazione a norma della stessa.

 

 

 

Risposta

La Finanziaria 2008 ha stabilito che la trasmissione delle fatture elettroniche destinate all’amministrazione dello stato debba avvenire attraverso il Sistema di Interscambio (SdI).

Il Decreto Ministeriale del 7 marzo 2008 ha individuato l'Agenzia delle Entrate quale gestore del Sistema di Interscambio e la Sogei quale apposita struttura dedicata ai servizi strumentali ed alla conduzione tecnica.

Il Decreto Ministeriale 3 aprile 2013, numero 55, stabilisce le regole in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della fattura elettronica e definisce le modalità di funzionamento del Sistema di Interscambio.

Il Sistema di Interscambio non ha alcun ruolo amministrativo e non assolve compiti relativi all’archiviazione e conservazione delle fatture.

L’Operatore economico effettua fatturazione elettronica verso un’Amministrazione pubblica tramite il Sistema di Interscambio.

L’Amministrazione comunale  riceve le fatture in formato elettronico dall’Operatore economico attraverso il Sistema di Interscambio; essa può ricevere direttamente il file oppure si può avvalere di un soggetto intermediario.

Nel primo caso, le operazioni che l’Amministrazione pubblica, tramite appositi applicativi informatici, deve svolgere sono:

Censire gli uffici destinatari

Ricevere la FatturaPA

Esplicitare l'esito per la FatturaPA

Monitorare i file ricevuti

L’opzione di "Flusso semplificato" è associata al canale accreditato per la trasmissione/ricezione dei file; pertanto gli Intermediari che intendono aderire al flusso semplificato, possono dichiararlo all’ atto dell’ accreditamento del canale. Per accreditare un canale occorre preliminarmente stipulare un Accordo di servizio con il Sistema di Interscambio tramite l’invio di una richiesta di accreditamento. Il canale, una volta accreditato, permette di trasmettere e/o ricevere file fattura destinati sia alla PA che a privati; per i test di interoperabilità è sufficiente la verifica di un solo caso d’uso.

L’opzione "Flusso semplificato" è disponibile per i canali trasmissivi Web-service, Porta di Dominio e FTP ma non per i canali PEC e invio web in quanto quest’ ultimi due non necessitano di un accreditamento preventivo presso il Sistema di Interscambio.

 

Dr. Eugenio De Carlo               22/10/2018


Scritto il 30/10/2018 , da De Carlo Eugenio

Quesiti

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale