Reiscrizione di un'opera pubblica nell’esercizio 2018

Quesiti

L’anno scorso è stato approvato un progetto di efficientamento energetico del palazzo comunale per un importo pari a € 280.000,00, di cui 250.000,00 finanziati dalla Regione e 30.000,00 finanziati con avanzo.

 

I contratti sono stati firmati a dicembre 2017 e la Regione impone un termine di ultimazione lavori pari a 300 giorni dalla consegna dei lavori e la rendicontazione deve essere fatta entro 540 giorni dalla data di erogazione della prima rata.

La Regione non ha ancora versato il 40% e quindi mi riporto i Residui, come suddivido l’FPV?

 

Un importo pari a € 6.417,20 è già stato pagato lo scorso anno quindi lo riporto a residui passivi.

Per avere pareggio come mi comporto con il trasferimento delle Regione? metto quello in FPV per il finanziamento della spesa che dovrò mettere in FPV?

Risposta

Il quadro economico di progetto è pari ad € 280.000,00 di cui 6.417,20 pagati nel corso del 2017 e 237.582,80 da reimputare.

Tale spesa è finanziata per euro 250.000,00 da un contributo regionale a rendicontazione ed euro 23.582,80 da fondi propri quale quota di cofinanziamento.

Per permettere la reiscrizione dell’opera pubblica nell’esercizio 2018 occorrerà fare in sede di revisione dei residui le seguenti operazioni:

  1. Ridurre entrata e spesa per euro 250.000,00 che saranno inseriti a bilancio 2018 per la loro interezza senza passare da FPV;
  2. Ridurre l’impegno di spesa di euro 23.582,80 che confluirà nel FPV di parte spesa a favore del bilancio 2018.

 

Dr. Daniele Lanza         13/02/2018

 


Scritto il 14/02/2018 , da Lanza Daniele

Quesiti

Articoli correlati

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale