Ordinanza del Tribunale avente ad oggetto il riconoscimento della cittadinanza italiana a 11 cittadini

Risposta della Dott.ssa Liliana Palmieri

Quesiti

All’ente è giunta la richiesta, da parte di uno studio legale, di trascrizione di un’ordinanza del Tribunale avente ad oggetto il riconoscimento della cittadinanza italiana a 11 cittadini. Si chiede se l’ente debba procedere a una trascrizione unica o singola per ciascun nominativo.

Risposta

La trascrizione deve essere fatta con rifermento a ciascun cittadino che ha ottenuto il riconoscimento della cittadinanza italiana con procedimento giurisdizionale. È necessario procedere con il "meccanismo" degli omissis, citando in chiaro per ogni singolo atto di stato civile recante la trascrizione per sunto dell'ordinanza, il nominativo della persona cui si riferisce l'atto steso e tralasciando i dati riferiti alle altre persone.

7 novembre 2022          Liliana Palmieri

 

Per i clienti Halley: ricorrente QD n. 2339, sintomo n. 2366


Scritto il 10/11/2022 , da Palmieri Liliana

Quesiti

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale