Fascicolo Sanitario Elettronico 2.0: pubblicate le Linee Guida di Attuazione

Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale – 13 luglio 2022

Servizi Comunali Servizi digitali Tutela salute pubblica

Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale

Fascicolo Sanitario Elettronico 2.0: pubblicate le Linee Guida di Attuazione

Un passaggio fondamentale per l’attuazione del PNRR e la Missione Salute

DATA13 luglio 2022

La divulgazione delle Linee Guida per l’Attuazione del Fascicolo Sanitario Elettronico, sancita dall’adozione del decreto interministeriale, rappresenta un tassello fondamentale per l’evoluzione del Fascicolo Sanitario elettronico (FSE). Queste prime Linee Guida delineano le componenti attuative e la tabella di marcia dell’investimento del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), per cui sono previsti 1,38 miliardi di euro.

Il documento descrive i contenuti, i servizi, l’architettura e la governance che caratterizzeranno il nuovo Fascicolo. La sua approvazione sancisce l’accordo tra tutte le Regioni e le Province Autonome a sviluppare i rispettivi FSE verso un sistema più moderno, omogeneo e interoperabile. Al contempo l’integrazione dei dati essenziali del Fascicolo indicata dal Decreto del 28 maggio 2022, offre l’opportunità di espandere i dati e documenti che gli assistiti, in tutto il Paese, potranno in futuro trovare nei propri Fascicoli.

Il Ministero della salute (MdS), il Ministero dell’economia e delle finanze (MEF) e il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (MITD), sentita la Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano, hanno adottato i decreti interministeriali che divulgano le nuove Linee Guida per l’Attuazione del Fascicolo Sanitario Elettronico e che aggiornano il DM 178/2015 in riferimento ai contenuti del Fascicolo. I decreti sono stati pubblicati nella Gazzetta Ufficiale lo scorso 11 luglio.

L’emanazione di questi decreti è il risultato della stretta collaborazione tra Regioni, Province autonome e Governo, attraverso il Gruppo di Lavoro FSE, istituito presso il Comitato Interministeriale per Transizione Digitale (CITD), e composto da delegati del MdS, MITD, MEF, da rappresentanti tecnici e di enti territoriali.

Le novità introdotte

Il Fascicolo Sanitario Elettronico è lo strumento attraverso il quale il cittadino può tracciare e consultare tutta la storia della propria vita sanitaria, condividendola in maniera sicura ed efficiente con gli operatori sanitari.

Secondo le Linee Guida di Attuazione il FSE deve diventare: il punto unico ed esclusivo di accesso per i cittadini ai servizi del Sistema Sanitario Nazionale; un ecosistema di servizi basati sui dati per i professionisti sanitari per la diagnosi e cura dei propri assistiti e per una assistenza sempre più personalizzata sul paziente, lo strumento per le strutture ed istituzioni sanitarie che potranno utilizzare le informazioni cliniche del FSE per effettuare analisi di dati clinici e migliorare l’erogazione dei servizi sanitari.

Ciò significa che, grazie all’attuazione delle Linee Guida, sarà possibile creare una base di conoscenza sullo stato di salute della popolazione. L’analisi dei dati concorre a fornire informazioni alle istituzioni sanitarie, per supportarle nella definizione e attuazione delle politiche di prevenzione, programmazione sanitaria e governo, e agli enti di ricerca per l’attività di ricerca medica e biomedica. Inoltre, i cittadini che cambiano residenza tra Regioni ritroveranno i propri dati nel Fascicolo della nuova Regione e potranno ricevere continuità assistenziale grazie alla condivisione della loro vita sanitaria tra professionisti e strutture sanitarie (sia pubbliche che private) ovunque si trovino.

Infine, il Decreto dello scorso 18 maggio amplia i contenuti del Fascicolo, rendendo condivisibili nuovi dati clinici acquisiti nelle attività di prevenzione, diagnosi e cura condotte dai professionisti sanitari, come per esempio quelli raccolti da servizi di telemedicina, o durante campagne di screening.

Le Linee Guida di Attuazione e il PNRR

Le Linee Guida rappresentano un importante tassello all’interno dell’architettura normativa dell’investimento 1.3.1 del PNRR, Missione 6, Componente 2, e guidano la progettazione e lo sviluppo sia della componente centrale (creazione dell’Ecosistema Dati Sanitari) che della componente regionale (aggiornamento dei sistemi e processi). Per quest’ultima, entro 3 mesi, le regioni e le province autonome presenteranno piani di adeguamento per aggiornare i propri sistemi e riceveranno le risorse finanziarie necessarie per eseguirli.

L’adozione delle Linee Guida segnano, tra l’altro, un momento importante per accelerare il raggiungimento degli obiettivi indicati dal PNRR, ovvero che l’85% dei medici di base alimentino il Fascicolo entro il 2025 e che tutte le Regioni e Province Autonome adottino e utilizzino il Fascicolo entro il 2026.

Leggi i Decreti e le nuove Linee Guida di Attuazione del Fascicolo Sanitario nei collegamenti utili.

Collegamenti utili

Decreto 18 maggio 2022

Vai sulla gazzetta ufficiale

Decreto 20 maggio 2022

Vai sulla gazzetta ufficiale

Linee Guida per l’Attuazione del Fascicolo Sanitario Elettronico

Vai sulla gazzetta ufficiale

Italia digitale 2026

Potrebbero interessarti

INTERVENTO09 gennaio 2022

Sanità digitale, dal fascicolo personale alle televisite

L'intervento del Ministro Colao e del Ministro Speranza sul Corriere della Sera


Scritto il 16/07/2022

News

Articoli correlati

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale