Elementi di valutazione per il riconoscimento di progressioni

Risposta del Dott. Angelo Maria Savazzi

Quesiti

Il contratto decentrato dell'ente prevede in materia di progressioni orizzontali, fra i vari elementi di valutazione, l'assegnazione di punteggi specifici per le competenze acquisite e certificate a seguito di processi formativi conclusi con esame finale. Un dipendente che ha partecipato ad una sessione di progressioni (ottenendo la progressione), producendo attestati formativi per i quali ha ricevuto punteggio, può in una sessione successiva di progressioni produrre gli stessi attestati formativi per i quali ha ricevuto punteggio in precedenti sessioni di progressione?

Si specifica che il contratto decentrato dell'ente nulla specifica su tale punto.

 

Risposta

Nella successiva sessione il dipendente potrà portare all’attenzione dell’amministrazione esclusivamente quegli attestati formativi maturati successivamente alla decorrenza della precedente progressione. La finalità premiale connessa alla progressione economica implica che, ai fini del riconoscimento debbano essere fatti valere tutti quei titoli coerenti con i criteri che siano stati ottenuti successivamente alla precedente progressione.

5 luglio 2022                 Angelo M. Savazzi   

 

Per i clienti Halley: ricorrente QP n. 4570, sintomo n. 4681

  


Scritto il 06/07/2022 , da Savazzi Angelo Maria

Quesiti

Articoli correlati

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale