Al GAI a Lussemburgo: raggiunto l’accordo sulla redistribuzione dei migranti

Ministero dell’Interno – 10 giugno2022

Servizi Comunali Stranieri Stranieri

Ministero dell’Interno

Lamorgese al GAI a Lussemburgo: raggiunto l’accordo sulla redistribuzione dei migranti

10 Giugno 2022

«Avanzamento di rilevanza strategica verso una politica europea di gestione condivisa dei flussi migratori equilibrata ed ispirata ai principi di solidarietà e di responsabilità»

Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha partecipato in Lussemburgo al Consiglio Affari Interni dell’Unione Europea che ha approvato un pacchetto attuativo della prima fase dell’approccio graduale in materia di Migrazione e Asilo, comprendente un meccanismo di solidarietà per aiutare gli Stati membri di primo ingresso e due regolamenti per rafforzare la protezione delle frontiere esterne dell’Unione europea.

«Si tratta di un avanzamento di rilevanza strategica verso una politica europea di gestione condivisa dei flussi migratori equilibrata ed ispirata ai principi di solidarietà e di responsabilità», ha dichiarato la responsabile del Viminale.

«Voglio dare atto alla Presidenza francese e al ministro Gérald Darmanin dell’impegno profuso per realizzare quell’approccio graduale, da tempo auspicato, che oggi concretizza e lega i progressi sulla responsabilità a quelli sulla solidarietà, attivando un effettivo meccanismo di redistribuzione di migranti».

«L’intesa raggiunta favorisce principalmente gli Stati membri che devono affrontare gli sbarchi a seguito di operazioni di ricerca e soccorso nel Mediterraneo e lungo la rotta atlantica occidentale e si fonda sull’assicurazione di offerte di quote adeguate di ricollocazione, già manifestata da un numero significativo di Stati membri», ha aggiunto il ministro dell’Interno Lamorgese a margine dei lavori del Consiglio Affari Interni.

Già nei prossimi giorni sarà operativa una piattaforma ad hoc, coordinata da Presidenza e Commissione, per dare attuazione al meccanismo di redistribuzione.


Scritto il 11/06/2022

News

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale