Contratto Istituzionale di Sviluppo Taranto: 42 milioni per lo sviluppo dei territori. Pubblicata la delibera del CIPESS con l’assegnazione delle risorse

Agenzia per la Coesione Territoriale – 19 aprile 2022

Servizi Comunali Finanziamento opere pubbliche Trasferimenti erariali

Agenzia per la Coesione Territoriale

Contratto Istituzionale di Sviluppo Taranto: 42 milioni per lo sviluppo dei territori. Pubblicata la delibera del CIPESS con l’assegnazione delle risorse

19 Aprile 2022 -

News

42 milioni di euro da investire nel territorio di Taranto e dei comuni vicini. E’ questo il budget degli interventi compresi nel Contratto Istituzionale di Sviluppo Taranto.

Nella Gazzetta Ufficiale del 13 aprile 2022 è stata pubblicata la delibera del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica e lo Sviluppo Sostenibile, che assegna 40,58 milioni di euro ai progetti del CIS. A queste risorse, si aggiungono ulteriori 1,5 milioni di euro che potranno essere impiegati nella progettazione della riqualificazione dell’area ex Torpediniere.

14,2 milioni di euro andranno a integrare l’investimento destinato all’insediamento di un cantiere navale del Gruppo Ferretti nell’area ex Yard Belleli: un progetto che prevede una ricaduta occupazionale stimata di circa 200 persone.

Altri 11,6 milioni contribuiranno al programma di riqualificazione delle aree verdi del Comune di Taranto (progetto “Green Belt”), mentre 10 milioni saranno destinati a interventi nei Comuni dell’area tarantina di Statte, Massafra, Crispiano e Montemesola. Ulteriori 2,5 milioni rifinanzieranno il progetto di recupero e valorizzazione turistico-culturale dell’Arsenale, ad opera della Marina Militare, mentre 2,2 milioni serviranno al recupero dell’area ex Cemerad, con l’eliminazione del capannone dopo la rimozione dei fusti radioattivi.

Infine, la riqualificazione dell’area ex Torpediniere, alla cui progettazione sono riservati 1,5 milioni, potrà comprendere tra le altre cose anche un Centro multimediale di cultura del mare, in sostituzione – per decisione degli stessi proponenti – della precedente proposta di un ‘Acquario Green’.

I risultati della due diligence realizzata dal Responsabile Unico del Contratto, il Direttore generale dell’Agenzia per la Coesione territoriale Paolo Esposito,  sono stati approvati dal Tavolo del CIS.

Continua a leggere sul sito del Ministro per il Sud

Vai alla sezione dedicata ai Contratti Istituzionali di Sviluppo


Scritto il 20/04/2022

News

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale