Incarico di consulenza ad ex dipendente in pensione

Risposta del Dott. Fabio Venanzi

Quesiti

Questo ente ha intenzione di conferire un incarico di consulenza per seguire un evento culturale (mostra), dietro pagamento di un corrispettivo, ad un ex dipendente (Responsabile durante l'attività lavorativa delle attività culturali dell'ente) e collocato a riposo nel secondo semestre 2020. Alla luce delle normative vigenti si chiede 1) se l'incarico, dietro corrispettivo, possa essere legittimamente conferito all'ex dipendente e in caso negativo se comunque si possa procedere ad un incarico a titolo gratuito; 2) se siano previsti limiti alla durata massima dell'incarico e all'ammontare massimo del corrispettivo.

Risposta

In riferimento al primo quesito, si ritiene che l’incarico remunerato non possa essere conferito, ai sensi dell’articolo 25 della Legge 23 dicembre 1994 n. 724, ove si vieta l’instaurazione di rapporto di consulenza con soggetti cessati per pensionamento anticipato. Ulteriore divieto è previsto dall’articolo 5, comma 9, del Decreto-legge 6 luglio 2012 n. 95.

A ciò deve aggiungersi che, l’instaurazione di un nuovo rapporto di lavoro dipendente con il medesimo soggetto, qualora fosse di derivazione o di continuazione del precedente, comporterebbe la revoca del trattamento pensionistico.

Rimane salva la possibilità di conferire incarico annuale a titolo gratuito, previsto dall’articolo 5, comma 9, del citato DL 95/2012.

8 febbraio 2022             Fabio Venanzi

 

Per i clienti Halley: ricorrente QP n. 4142, sintomo n. 4253


Scritto il 11/02/2022 , da Venanzi Fabio

Quesiti

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale