Dichiarazione di perdita della cittadinanza Italiana

Risposta del Dott. Andrea Antognoni

Quesiti

Avendo ricevuto dal console Italiano in Argentina una dichiarazione di perdita della cittadinanza Italiana, si chiede se deve essere trascritta o si deve fare solo l'annotazione sull'atto di nascita.

Risposta

La dichiarazione di rinuncia va unicamente annotata sull’atto di nascita, mentre va trascritto (e annotato) l’accertamento del Consolato (artt. 24 e 26 DPR 396/2000).

13 gennaio 2022           Andrea Antognoni

 

Per i clienti Halley: ricorrente QD n. 1967, sintomo n. 1998


Scritto il 15/01/2022 , da Antognoni Andrea

Quesiti

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale