Opere abusive: ulteriori 2,3 milioni ai Comuni per 99 interventi di abbattimento

Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili – Decreto 29 dicembre 2021

Servizi Comunali Abusi edilizi

Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili

Opere abusive: ulteriori 2,3 milioni ai Comuni per 99 interventi di abbattimento

Il Ministro Giovannini ha firmato il decreto che assegna i contributi per le demolizioni

Roma, 29 dicembre 2021 – Continua l’impegno del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili per sostenere i Comuni nell’abbattimento di opere abusive. Il Ministro Enrico Giovannini ha firmato il decreto che assegna oltre 2,3 milioni di euro ai Comuni per effettuare interventi di abbattimento di opere edilizie abusive per le quali è stata emanata ordinanza di demolizione. I fondi vengono assegnati alle Amministrazioni che hanno risposto alla terza campagna dichiarando di non avere in bilancio disponibilità finanziarie sufficienti per procedere con le demolizioni. Il contributo è pari al 50% dell’importo totale della demolizione.

In particolare, con il terzo bando sono stati ammessi al contributo 49 interventi di demolizione di opere abusive in 20 Comuni localizzati in 6 Regioni (Campania, Sicilia, Calabria, Lazio, Toscana, Abruzzo) per complessivi 1,16 milioni di euro. Inoltre, sono stati ammessi a contributo con riserva di integrazione documentale ulteriori 50 interventi di demolizione in 19 Comuni localizzati in 7 Regioni (Campania, Sicilia, Puglia, Calabria, Veneto, Piemonte, Lazio) per un totale di 1,15 milioni di euro.

A seguito delle due precedenti campagne, con i decreti ministeriali n. 565 di dicembre 2020 e n. 349 di settembre 2021 cono già stati assegnati ai Comuni 6,37 milioni di euro per realizzare 114 interventi di demolizione in 40 Comuni localizzati in 12 Regioni.

Clicca qui per accedere al decreto e agli allegati con l’elenco degli interventi


Scritto il 12/01/2022

News

Articoli correlati

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale