Partecipazione dei beneficiari del reddito di cittadinanza ai PUC

Risposta al quesito del Dott. Angelo Maria Savazzi

Quesiti

Letto l'art. 4 c. 15 del decreto Decreto Legge, testo coordinato 28/01/2019 n° 4, G.U. 29/03/2019 si chiede se sia possibile proporre un progetto di utilità comune PUC che preveda l’utilizzo dei percettori di reddito in operazioni di affiancamento dei dipendenti comunali nelle attività di front- office e  pulizia delle strutture comunali.

Risposta

Come previsto dalla norma citata nel quesito la partecipazione dei beneficiari del reddito di cittadinanza ai PUC richiede la coerenza della prestazione richiesta con le competenze professionali del beneficiario e con quelle acquisite in ambito formale, non formale e informale, nonché in base agli interessi e alle propensioni.

Secondo quanto stabilito dal Decreto ministeriale 22.10.2019 i PUC dovranno essere individuati a partire dai bisogni e dalle esigenze della comunità, tenuto conto anche delle opportunità che le risposte a tali bisogni offrono in termini di empowerment delle persone coinvolte. A tal riguardo le attività previste nei PUC devono intendersi evidentemente complementari, a supporto e integrazione rispetto a quelle ordinariamente svolte dai Comuni e dagli Enti pubblici coinvolti.

Conseguentemente le attività di front- office e pulizia delle strutture comunali sono ammissibili nella misura in cui vengono considerate a supporto e integrazione rispetto ai compiti ordinariamente e istituzionalmente svolte dalle amministrazioni pubbliche, sempre che vi sia coerenza con le competenze professionali, gli interessi e le propensioni del beneficiario del reddito di cittadinanza.

6 luglio 2021                      Angelo M. Savazzi


Scritto il 10/07/2021 , da Savazzi Angelo Maria

Quesiti

Articoli correlati

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale