Mancata conversione del decreto-legge 30 gennaio 2021, n. 7

Ministero della giustizia – Comunicato in GU n.79 del 1-4-2021

Servizi Comunali Entrate tributarie Provvedimenti conseguenti a calamità naturali

Mancata conversione del decreto-legge 30 gennaio 2021, n. 7, recante: «Proroga  di  termini  in  materia  di   accertamento,   riscossione, adempimenti  e  versamenti  tributari, nonché  di modalità di esecuzione delle pene in conseguenza dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.».

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

COMUNICATO

Mancata conversione del decreto-legge 30 gennaio 2021, n. 7, recante: «Proroga  di  termini  in  materia  di   accertamento,   riscossione, adempimenti  e  versamenti  tributari,  nonche'   di   modalita'   di esecuzione delle pene in conseguenza dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.». (21A01978)

(GU n.79 del 1-4-2021)

 

    Il decreto-legge 30 gennaio 2021,  n.  7,  recante:  «Proroga  di termini  in  materia  di  accertamento,  riscossione,  adempimenti  e versamenti tributari, nonche' di modalita' di esecuzione  delle  pene in   conseguenza   dell'emergenza   epidemiologica   da   COVID-19.», pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - Serie generale  n.  24  del  30 gennaio 2021, e' stato abrogato dall'art. 1, comma 2 della  legge  26 febbraio 2021, n. 21, riguardante  la:  «Conversione  in  legge,  con modificazioni, del decreto-legge 31 dicembre 2020,  n.  183,  recante disposizioni  urgenti  in  materia   di   termini  legislativi,   di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020,  nonche'

in materia di recesso del Regno Unito  dall'Unione  europea.  Proroga del  termine  per  la  conclusione  dei  lavori   della   Commissione parlamentare di inchiesta sui fatti accaduti presso la comunita'  "Il Forteto".».

    Si comunica altresi' che, ai sensi del medesimo art. 1, comma  2, della legge 26 febbraio 2021, n. 21, «Restano validi  gli  atti  e  i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effetti prodottisi e  i rapporti giuridici sorti sulla base  del  medesimo  decreto-legge  30 gennaio 2021, n. 7.».

 


Scritto il 07/04/2021

News

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale