CIG su fattura per una causa affidata nel 2002 e conclusa oggi

Risposta al quesito del dott. Eugenio De Carlo

Quesiti

Un avvocato deve emettere fattura per una causa affidata nel 2002 e oggi conclusa, si deve chiedere oggi il CIG visto che a quella data l'obbligo non esisteva?

In caso negativo, quale causa di esclusione inserire?

Risposta

In base al principio tempus regit actum l’incarico de quo non è sottoposto alla disciplina successiva in tema di CIG.

Peraltro, anche se le FAQ ANAC ritengono che sono sottoposti agli obblighi di tracciabilità i contratti per servizi legali di cui all’art.17, comma 1, lett. d) del Codice dei contratti pubblici e quelli di cui all’allegato IX al medesimo codice (vedi par. 3.3. della Determinazione n. 4/2011 aggiornata con Delibera n. 556/2017), è controverso che gli incarichi di patrocinio legale, ben distinti dalle consulenze legali, siano tenuti all’acquisizione del CIG, non trattandosi di appalti di servizi, ma di contratti di opera professionale come riconosciuto sia dalla Corte di Giustizia UE che da vari TAR (ad es. TAR Campania, sentenza n. 1271/2019), oltre che da sempre dalla Unione degli Avvocati amministrativisti che ha anche recentemente proposto ricorso al TAR Lazio.

In ogni caso, come detto, atteso che l’incarico è stato conferito quando la normativa non era in vigore, sarà sufficiente indicare detta motivazione e, sotto il profilo operativo, ove occorra, scegliere fittiziamente qualsiasi causa tra quelle di esclusione previste dal proprio sistema operativo-gestionale per procedere con la liquidazione, dando conto nel relativo provvedimento dell’esigenza meramente tecnica di indicarla al fine di poter procedere, ferma restando la vera ragione escludente suddetta.

11 giugno 2020                          Eugenio De Carlo


Scritto il 15/06/2020 , da De Carlo Eugenio

Quesiti

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Poni un quesito ai nostri esperti

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed operatori degli enti locali: ricco di contenuti sempre aggiornati, il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, in modo semplice e veloce, ad approfondimenti, informazioni, adempimenti, modelli e risposte operative per una gestione efficiente e puntuale dell'attività amministrativa.

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale