La Posta del Sindaco 
la posta del sindaco
la posta del sindaco
Accedi Registrati

Approfondimenti - La Rivista del Sindaco

Approfondimenti, Studi, Ricerche sul governo locale e Testimonianze dei protagonisti.

La RIVISTA DEL SINDACO è riservata a contributi originali, prodotti per la PdS da esperti e protagonisti diretti, sulle questioni relative al governo locale.
Temi di attualità trattati da analisti, studiosi, operatori al servizio del governo locale e, soprattutto, testimonianze dei protagonisti diretti dell'azione di governo e amministrazione.
In questo spazio vengono inoltre pubblicate interviste ai Sindaci (e ai loro collaboratori) che raccontano dei processi di innovazione portati effettivamente a termine, che espongono problemi accompagnati da suggerimenti di soluzioni praticate.
La RIVISTA DEL SINDACO è un luogo di approfondimento sui temi importanti e di confronto sulle buone pratiche a supporto del lavoro del Sindaco.

Le manifestazioni culturali sono esentate da Cosap e Tosap

  02/07/2020      Approfondimenti

Tra le novità del decreto rilancio, troviamo quella riguardante le manifestazioni culturali autorizzate sul suolo pubblico che possono godere dell’esenzione dalla tassa occupazione (Dl 34/2020). Era l’articolo 181, comma 1, ad occuparsi della questione, specificando che “al fine di promuovere la ripresa delle attività turistiche, danneggiate dall'emergenza epidemiologica da Covid-19, le imprese di pubblico esercizio di cui all'articolo 5 della legge 25 agosto 1991, n. 287, titolari di concessioni o di autorizzazioni concernenti l'utilizzazione del...

Enti in disavanzo fuori dalle regole Covid-19

  24/06/2020      Approfondimenti

Per gli enti in disavanzo non ci sarà la possibilità di utilizzare le deroghe che l’emergenza Covid-19 ha portato ad introdurre per l’anno 2020. Tale possibilità viene data dall’articolo 109, comma 1-ter, Dl 18/20, e permette di applicare le quote svincolate dall’organo esecutivo in sede di approvazione del risultato d’amministrazione 2019 al bilancio 2020, se in funzione della necessità di superare la crisi finanziaria creata dall’emergenza sanitaria ancora in atto. Le quote di avanzo vincolato potranno quindi essere...

Riorganizzazione della sanità con l’infermiere di famiglia

  16/06/2020      Approfondimenti

L’emergenza Covid-19 ha lasciato la sanità stanca ed affaticata, con diverse cicatrici, e già con il decreto Rilancio si tenta di portarle aiuto (con un intervento di 1,26 miliardi), affidando alle Regioni la riorganizzazione ed il potenziamento della rete di sorveglianza e le cure domiciliari. Il perno di quella che vuole essere una rivoluzione dell’assistenza territoriale sarà la nuova figura dell’infermiere di famiglia, per permettere di aiutare i pazienti più fragili e quelli in isolamento domiciliare. Si parla di 9.600 nuove unità di...

Fase 2: ammortizzatori sociali

  09/06/2020      Approfondimenti

Per la Fase 2 il cantiere ammortizzatori è stato aperto dal Governo, per supportare il paese con uno strumento in grado di aiutare la ripresa per l’autunno 2020 e poi per il 2021. Varie parti sociali hanno pressato per vedere la durata della copertura della cassa integrazione (legata all’emergenza scatenata dall’epidemia di coronavirus) estesa oltre il 31 ottobre, termine stabilito dal Dl Rilancio. Una strategia in due fasi viene studiata per permettere tale estensione: - il primo passo si vedrà con il probabile emendamento al Dl 34 dello scorso 19 maggio, che...

L’analisi di Ref prevede un rischio rincari del 15% per la Tari, per far fronte agli sconti per le attività chiuse

  03/06/2020      Approfondimenti

Il lockdown conseguente all’emergenza sanitaria ha danneggiato e toccato praticamente ogni aspetto della vita dei cittadini ed in buon parte anche la normale funzione delle istituzioni, che per funzionare hanno necessitato di aggiornamenti e cambiamenti. Questo vale anche per la raccolta e lo smaltimento rifiuti, un servizio rimasto e attivo e funzionale anche durante tutto il periodo di lockdown, anche grazie all'efficienza delle istituzioni, all’impegno di operatori e lavoratori (sottoposti a nuove procedure con rischi professionali accresciuti) e alle deroghe per i depositi...

I bidoni dei condomini devono stare all’interno degli spazi dello stabile

  27/05/2020      Approfondimenti

Dopo che il sindaco di Messina aveva emesso due ordinanze, con delibera della giunta comunale , per proibire la collocazione dei bidoni carrellati per la raccolta differenziata dei condomini al di fuori della stessa area condominiale, l’Associazione nazionale amministratori di condominio Italia si è mossa, proponendo un ricorso al Tar Sicilia-Catania. L’Associazione ha sostenuto con decisione l’idea che i condomini non possono essere obbligati a conservare i bidoni dell’immondizia carrellata per la raccolta differenziata all’interno dei locali...

Se l’ente obbliga a tenere la divisa in servizio, anche il “tempo divisa” rientra nell’orario di lavoro

  22/05/2020      Approfondimenti

Il tempo impiegato per indossare la divisa e dismetterla può rientrare a tutti gli effetti nell’orario lavorativo (essendo quindi soggetto a retribuzione), se il datore di lavoro impone al proprio dipendente di indossare la divisa durante lo svolgimento del proprio servizio. A chiarirlo è stato l’interpello 1/2020 fornito dal ministero del Lavoro. Un’organizzazione sindacale del settore pubblico, operante per le amministrazioni locali, ha inviato una richiesta di parare al Ministero del Lavoro riguardante l’inclusione o meno del cosiddetto “tempo...

Per la ripartenza, nella fase 2, le PA garantiranno le attività più importanti

  19/05/2020      Approfondimenti

Con la direttiva della Funzione Pubblica n 3 (Quotidiano enti locali e PA del 5 maggio) si sono pubblicate varie indicazioni per le pubbliche amministrazioni, in modo da garantire al Paese una ripartenza favorevole, tra le quali spicca la chiamata a rivedere l’elenco dei procedimenti con carattere urgente. I singoli enti saranno tenuti a darne concreta attuazione, seguendo le proprie determinazioni dirigenziali e i provvedimenti adottati dagli organi di governo per i criteri generali. Lo svolgimento delle attività indifferibili e quelle effettuabili in smart working dovranno...

Dl Rilancio: fondi per centri estivi per i bambini

  14/05/2020      Approfondimenti

Con attività in ripartenza, nonni isolati e scuole ancora chiuse si è subito capito che per molti genitori non avere qualcuno a cui lasciare i propri figli è diventato un problema sempre più grande. L’avvicinarsi dell’estate, con tutte le misure che di certo faranno cambiare il volto di questa stagione, ha portato numerose parti a richiedere al Governo un aiuto anche a questo riguardo, magari con l’apertura di centro estivi, organizzati dai Comuni, cooperative, associazioni e fattoria didattiche. Per ora il Governo sembra già ben...

Un Comune non può imporre tariffe fisse per le onoranze funebri

  30/04/2020      Approfondimenti

La libertà di prestazione dei servizi sancita dal diritto comunitario contrasta la convenzione stipulata tra un Comune e le imprese funebri al fine di consentire alla cittadinanza l’accesso ad un servizio funebre decoroso con tariffe inferiori a quelle previste dal mercato. Inoltre, tale convenzione viola il divieto di intese restrittive della concorrenza. L’Antitrust si è pronunciato con il provvedimento As 1644 pubblicato sul bollettino del 10 febbraio 2020, dopo aver esaminato la delibera di giunta e lo schema di convenzione ad essa allegato, riguardo la...

Raccolte richieste per 1,9 miliardi di euro dalla Cdp

  20/04/2020      Approfondimenti

La prima entità europea non sovranazionale ed emittente italiana ad aver collocato Social Response Bond in risposta alla pandemia da Covid-19 è la Cassa Depositi e Prestiti (o Cdp), che così riapre il mercato degli emittenti italiani mancanti dallo scoppio dell’emergenza. L’operazione con cui la la Cdp punta a sostenere le imprese e la PA ha raccolto richieste per circa 1,9 miliardi di euro dopo che la società ha affrontato il mercato del reddito fisso (in grossa crisi a causa dell’epidemia) durante una dura seduta. Stando alla dichiarazione di...

Termini congelati fino al 31 dicembre per il Bonus prima casa

  16/04/2020      Approfondimenti

Per non portare le difficoltà pratiche e giuridiche causate dall’emergenza in atto a creare un riflesso negativo nell’ordine di avvalersi delle agevolazioni per l’acquisto della prima casa, queste sono state sospese dal 23 febbraio al 31 dicembre 2020. Una sospensione di 313 giorni che sposta quindi il termine oltre la data stabilita, e che porta ad aggiungere il periodo decorso prima della sospensione a quello che decorrerà una volta che questa sarà terminata. Normalmente, dalla data del rogito d’acquisto della prima casa in un Comune dove non...

Verifiche e rapporto con l’ente locale per i controlli dei revisori durante l’emergenza sanitaria

  09/04/2020      Approfondimenti

L’organo di revisione è impegnato con diversi pareri concernenti il “riaccertamento ordinario dei residui”, i “bilanci di previsione 2020-2022”, la “variazione di bilancio d’urgenza Gc in riferimento all’ordinanza della protezione civile n 658/2020”, e inoltre impegnato con la relazione del “rendiconto di gestione” e con le “verifiche di cassa del primo trimestre”. Una mole che in questo periodo di emergenza porta a un vero e proprio rischio di revisione, posto che le attività precedentemente...

Covid-Bond: la proposta di nove paesi

  31/03/2020      Approfondimenti

Giovedì scorso nove paesi europei hanno avanzato a Bruxelles la proposta di emettere Coronabonds. Continua così la “lotta” tra i paesi dell’Unione per accordarsi sul modo d’usare il Mes (Meccanismo Europeo di Stabilità) al fine di contrastare i danni economici causati dalla pandemia di Covid-19. L’accordo non è stato raggiunto, infatti mentre paesi come Italia e Francia sostengono che l’organismo dovrebbe erogare prestiti senza condizioni, altri si dichiarano contrari, come l’Olanda. “La crisi è in...

Regolamento UE sulla protezione dei dati personali contrastato dalle nuove norme

  26/03/2020      Approfondimenti

L’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha inviato una lettera (datata 17 febbraio) di segnalazione al Garante per la protezione dei dati personali, il cui oggetto è il contrasto della nuova normativa in materia di ritenute con il regolamento Ue sulla protezione dei dati personali, e quindi la necessità di un’armonizzazione tra le due. Sono le Ritenute e compensazioni in appalti e subappalti ed estensione del regime del reverse charge per il contrasto dell'illecita somministrazione di manodopera (art 17 bis, comma 2, del Dlgs 241...

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed enti locali: ricco di notizie e dati il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, consultare e confrontare i bilanci e i dati finanziari degli enti territoriali in modo semplice e veloce. L'obiettivo è fornire informazioni, materiali, contributi per una gestione efficiente e trasparente degli Enti Locali

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale