La Posta del Sindaco 
la posta del sindaco
Accedi Registrati

Rassegna Stampa - La Rivista del Sindaco

Approfondimenti, Studi, Ricerche sul governo locale e Testimonianze dei protagonisti.

La RIVISTA DEL SINDACO è riservata a contributi originali, prodotti per la PdS da esperti e protagonisti diretti, sulle questioni relative al governo locale.
Temi di attualità trattati da analisti, studiosi, operatori al servizio del governo locale e, soprattutto, testimonianze dei protagonisti diretti dell'azione di governo e amministrazione.
In questo spazio vengono inoltre pubblicate interviste ai Sindaci (e ai loro collaboratori) che raccontano dei processi di innovazione portati effettivamente a termine, che espongono problemi accompagnati da suggerimenti di soluzioni praticate.
La RIVISTA DEL SINDACO è un luogo di approfondimento sui temi importanti e di confronto sulle buone pratiche a supporto del lavoro del Sindaco.

Anche dopo aver bandito il concorso, all'ente rimane il potere di scelta sul reclutamento del personale

  15/05/2019      Rassegna Stampa

Con la sentenza 4191/2019, il Tar del Lazio ha stabilito che il potere di organizzare il personale rideterminando la dotazione organica e il fabbisogno di risorse umane resta in mano al Comune, anche se questo ho indetto un apposito concorso al fine di reclutare nuovi dipendenti. La sentenza ha così rigettato il ricorso sottoposto dai vincitori (ed idonei) di un concorso bandito da un Comune della regione, al fine di assumere 18 dipendenti (categoria D) come personale di ruolo. Stando a questa decisione, alla Pa viene riconosciuto un ampio margine di manovra al fine di decidere le...

Poche risorse per i dirigenti della sanità

  17/04/2019      Rassegna Stampa

A rischio il rinnovo dei contratti di assunzione della dirigenza nel settore sanità a causa delle risorse insufficienti. Questo si è appreso dalla nota n. 40363 del 19 marzo 2019 emessa dalla Ragioneria generale dello Stato, con cui viene ripreso il Comitato di settore. La "bacchettata" riguarda le indicazioni che quest'ultimo ha fornito all'Aran relativa all'indicazione di contrattare, in previsione di un incremento di troppo inferiore a quello riconosciuto al resto del pubblico impiego. La Ragioneria generale ha firmato la nota in cui si porta...

Fisco: nuovo calendario fiscale in programmazione

  21/03/2019      Rassegna Stampa

Il nuovo calendario fiscale è stato cambiato e fissato con la trasmissione telematica della certificazione unica dal 7 al 16 marzo, il termine ultime per versare il primo acconto e saldo al 16 luglio e con la dichiarazione dei redditi al 30 novembre. Si parla anche di modello F24 per versamenti di tutti i tributi, incluse tasse universitarie. Si è anche dato il via all'alleggerimento dei dati per le nuove pagelle fiscali, con gli studi di settore che lasciano il posto agli indicatori sintetici di affidabilità (Isa). Questi ultimi vedranno ridotta di molto la mole di...

Ddl del M5s per le classi pollaio: i presidi dicono no

  04/03/2019      Rassegna Stampa

Sulla carta la proposta di legge Azzolina (deputato M5S) sembra voler far fronte al problema delle classi pollaio, ovvero le classi con un numero di alunni così elevato da rendere (tra le altre problematiche) impossibile agli insegnati svolgere al meglio il proprio lavoro. Per questo in un primo momento i presidi sono stati d'accordo quanto riportato nella proposta, ma in seguito si è notato il problema legato alle coperture nel Bilancio dello Stato: senza i dovuti aiuti e finanziamenti, sarà di fatto impossibile realizzare la tanto decantata abolizione delle classi...

Gli alloggi in uso ai militari sono soggetti a Ici e Imu

  14/02/2019      Rassegna Stampa

Con la sentenza della scorsa settimana (n 3268) la Corte di Cassazione ha sancito che gli immobili di proprietà del Ministero della Difesa quando date in utilizzo ai militari in servizio e ai loro famigliari devono essere soggette alla normale tassazione di Ici e Imu. Già in passato la Corte aveva emesso simili sentenze (tra le più recenti troviamo la numero 26473 del 2017), si tratta quindi di una conferma di principi di diritto già espressi, derivati dall'interpretazione letterale e restrittiva della normativa di riferimento. La norma riguarda l'Ici...

Legge di bilancio e nuove assunzioni

  24/01/2019      Rassegna Stampa

Due delle novità più rilevanti introdotte dalla legge di bilancio sono il divieto per le singole amministrazioni di istituire concorsi per posti privi di profili specifici, e il superamento del blocco delle assunzioni del personale per tutte le amministrazioni che nell'anno precedente non sono riuscite a rispettare i vincoli stabiliti per il pareggio di bilancio. Stando a quanto riportato nel comma 183, "a decorrere dal 2019" saranno aboliti diversi commi della legge 232/2016, tra i quali la norma che sanziona le amministrazioni che non hanno rispettato il...

Marche ed Emilia Romagna al via per il recupero sismico degli immobili statali

  03/01/2019      Rassegna Stampa

Ora è il turno di Marche ed Emilia Romagna per iniziare il piano di recupero sismico (in precedenza era stata la volta di Calabria e Friuli Venezia Giulia), come riportato dalla Gazzetta Ufficiale in cui è stato pubblicato l'apposito bando di gara. Il bando riguarda la possibilità di riqualificazione sismica per gli immobili di proprietà dello Stato nelle Marche (zona sismica 1 e 2) che coinvolge 5 lotti e prevede vari controlli tra cui: verifica di rischio sismico, audit energetico, rilievi tecnici e inoltre la stesura di un progetto per valutarne la...

Proroga di un anno per il bonus Formazione 4.0 e altre novità

  24/12/2018      Rassegna Stampa

La Commissione V della Camera ha approvato l'emendamento in legge di Bilancio che prevede la proroga di un anno per le agevolazioni fiscali riguardanti la Formazione 4.0 delle imprese. Il bonus comprende anche le spese di formazione che un'impresa ha sostenuto nel periodo di imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2018. Ancora fissato a 300mila euro il limite massimo del bonus, anche se sono presenti delle rimodulazioni del credito, basate sulla grandezza dell'impresa: se prima il valore del credito per le spese sostenute per la formazione era pari al 40% per ogni...

Rinviato al 2019 il rilancio dell'edilizia

  10/12/2018      Rassegna Stampa

Stando a quanto riportato dal Cresme (Centro ricerche economiche e sociali del mercato dell’edilizia) bisognerà attendere per vedere un rilancio dell'edilizia riguardante gli investimenti per le opere pubbliche. Basandosi sui dati delle aggiudicazioni, potenzialità di spesa e bandi di gara, questo rilancio potrebbe avvenire nel triennio 2019-2021. Durante la Relazione congiunturale sul "mercato delle costruzioni 2019" che si è tenuto a Milano, il Cresme ha fatto notare come il 2018 sia stato un anno di crescita delle opere pubbliche troppo modesta...

Cancellazione della chiamata diretta e regionalizzazione nel disegno di legge

  30/11/2018      Rassegna Stampa

Il disegno di legge esaminato dalla VII commissione del Senato, in sede redigente, prevede di cancellare la chiamata diretta e gli ambiti territoriali. Il presidente del ddl, Mario Pittoni (Lega) e la prima firmataria del disegno di legge 763, Bianca Laura Granato (M5S), sono gli esponenti del ripristino, per i vincitori del concorso, del diritto di scelta della sede secondo graduatoria, e dell'impossibilità di effettuare uno spostamento da cattedra curriculare a potenziamento, a meno che non ci sia l'accettazione da parte del docente interessato, con la limitazione a due...

Rassegna della Corte dei Conti su partecipate, stipendi ed enti strumentali

  26/11/2018      Rassegna Stampa

Ecco una selezione in pillole del principio di alcune interessanti pronunce emesse dalla Corte dei Conti nelle ultime settimane. TRATTAMENTO ACCESSORIO: In seguito al DLgs 74/2017, al contrario della previgente disciplina, la riduzione della spesa in seguito alla riduzione del personale di servizio non comporta più un relativo effetto sulle risorse destinabili al trattamento accessorio del personale, né la conseguente economia di bilancio. Stando a quanto riportato nell'articolo 23, comma 2, DLgs 75/2017, solo gli enti che non hanno rispettato il patto di...

Richiesti più progetti per l'ambiente

  16/11/2018      Rassegna Stampa

Il legame tra ambiente e interventi necessari segue un ormai triste iter da parte delle autorità competenti: tutti vogliono la tutela dell'ambiente, nessuno vuole occuparsene se richiede costi troppo onerosi, cercando di scaricare barile su altri. Questo porta spesso a ritardi nei lavori e confusioni burocratiche di vario tipo, ma soprattutto a teatrini in cui le stesse amministrazioni prima si indignano quando fiumi e allagamenti colpiscono le città e allo stesso modo si indignano per la richiesta di abbattere edifici lungo quegli stessi fiumi, quando sono considerati...

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è un servizio rivolto ad amministratori ed enti locali: ricco di notizie e dati il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, consultare e confrontare i bilanci e i dati finanziari degli enti territoriali in modo semplice e veloce. L'obiettivo è fornire informazioni, materiali, contributi per una gestione efficiente e trasparente degli Enti Locali

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale