La Posta del Sindaco 
la posta del sindaco
Accedi Registrati

Qualità della PA - La Rivista del Sindaco

Approfondimenti, Studi, Ricerche sul governo locale e Testimonianze dei protagonisti.

La RIVISTA DEL SINDACO è riservata a contributi originali, prodotti per la PdS da esperti e protagonisti diretti, sulle questioni relative al governo locale.
Temi di attualità trattati da analisti, studiosi, operatori al servizio del governo locale e, soprattutto, testimonianze dei protagonisti diretti dell'azione di governo e amministrazione.
In questo spazio vengono inoltre pubblicate interviste ai Sindaci (e ai loro collaboratori) che raccontano dei processi di innovazione portati effettivamente a termine, che espongono problemi accompagnati da suggerimenti di soluzioni praticate.
La RIVISTA DEL SINDACO è un luogo di approfondimento sui temi importanti e di confronto sulle buone pratiche a supporto del lavoro del Sindaco.

PagoPA, nasce la Società per azioni dedicata ai pagamenti digitali

  19/08/2019      Qualità della PA

Lo scorso primo agosto è nata la prima società pubblica che si occuperà dei pagamenti fatti alla Pubblica Amministrazione. PagoPa Spa, nasce da un’idea del Team Digitale ed ha lo scopo di creare una società pubblica, vigilata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, si tratta a tutti gli effetti del primo caso in Europa. Lo scopo è di far crescere questo sistema ed accelerare tale percorso, partendo dalle stime elaborate dagli Osservatori del Politecnico di Milano, le quali sostengono che verrà mancato (anche di molto) il limite di legge...

Viminale, stanziati 20 milioni di euro per sostenere i migranti

  14/08/2019      Qualità della PA

Altri contributi verranno integrati al fondo dedicato all’asilo, migrazione ed integrazione 2014-2020, per un totale di 20 milioni di euro, il tutto grazie ad un nuovo bando che avrà lo scopo di sostenere l’autonomia socio-economica dei soggetti sotto protezione internazionale. Per essere ammessi al finanziamento, bisogna inviare il modulo presente sul sito https://fami.dlci.interno.it/fami entro e non oltre il 15 ottobre 2019. Il budeget complessivo di ogni progetto non dovrà essere inferiore ai 100 mila euro, perna l’inammissibilità al bando, e...

La Regione Umbria stanzia fondi per le energie rinnovabili

  08/08/2019      Qualità della PA

L’Umbria sta concedendo contributi ad altri Enti Locali e Comuni, al fine di investire nel settore delle energie rinnovabili. Questa opportunità è prevista dal bando riguardante l’intervento 7.2.2 “sostegno agli investimenti nelle energie rinnovabili e nel risparmio energetico” contenute nel PSR (Piano di Sviluppo Rurale) 2014-2020, il quale ha lo scopo di fornire risorse pubbliche per un totale di 2,5 milioni di euro. Gli investimenti finanziabili riguardano la realizzazione e conversione di impianti per la produzione e distribuzione di energia...

La Corte dei Conti propone un controllo triplice sulle spese degli Enti Territoriali

  06/08/2019      Qualità della PA

Con la delibera 20/2019 la Sezione Autonomie della Corte dei Conti imposta le linee guida in materia di verifica di qualità e quantità della spesa pubblica degli Enti Territoriali, tale controllo avverrà con l’utilizzo di tre diversi sistemi. Il primo è collegato al controllo dei piani di razionalizzazione delle spese messe in opera dagli Enti Locali specificando se gli stessi hanno fatto ricorso al mercato elettronico. Il secondo sistema di controllo invece è relativo al rispetto delle percentuali relative alle riduzioni di spese non obbligatorie,...

Altre due Regioni si uniscono alla digitalizzazione dei servizi

  05/08/2019      Qualità della PA

La scorsa settimana altre due Regioni hanno trovato l’intesa con AgID e l’Agenzia per la Coesione Territoriale per la Trasformazione Digitale dei Servizi Pubblici, arrivando a 6 regioni aderenti. L’Abruzzo aveva dato il via, poi nel gennaio scorso anche Lazio, Puglia e Sardegna si erano uniti all’innovativo progetto, ora è il turno di Marche e Piemonte, che continueranno l’iter di accompagnamento degli Enti Locali verso l’attuazione delle agende digitali, come già predisposto dalle linee guida relative all’informatizzazione della...

Pronti i fondi 2019 per le lingue minoritarie

  01/08/2019      Qualità della PA

Poco meno di 3 milioni di euro verranno assegnati quest’anno per la tutela e valorizzazione delle lingue minoritarie del nostro Paese. La suddivisione delle risorse è stata stabilita qualche giorno fa dal Ministero delle Autonomie e degli Affari Regionali, facendo seguito al bando rilasciato lo scorso gennaio. Questi contributi hanno lo scopo di permettere agli uffici della Pubblica Amministrazione di fornire garanzia relativa alla presenza di personale in grado di parlare ed interagire con i cittadini anche attraverso l’utilizzo delle lingue minoritarie. Questo è...

Online il Bando Biblioteche e Comunità per i Comuni dell’Italia meridionale

  22/07/2019      Qualità della PA

Qualche giorno fa è stato pubblicato il bando “Biblioteche e Comunità” un’opportunità promossa dal MIBAC (Ministero per i Beni e le Attività Culturali), dal Centro per il libro e la lettura e dalla Fondazione CON IL SUD, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI). Tale possibilità vuole migliorare e promuovere la funzione sociale del sistema bibliotecario anche nei Comuni del Sud Italia. Potranno partecipare al bando in questione, tutte le organizzazioni del Terzo settore già operanti in Campania,...

Raddoppiate le segnalazioni di condotte illecite, il canale telematico da la spinta

  19/07/2019      Qualità della PA

Il recente Rapporto stilato dall’ANAC dice che il fenomeno legato alle segnalazioni di condotte illecite, anche detto whistleblowing comincia a dare i suoi effetti. Difatti l’Autorità Nazionale Anticorruzione dal 2016 effettua attività di raccolta e valutazione delle segnalazioni provenienti da un campione di circa 40 Enti Pubblici, questo sistema permette di verificare se le norme vengono rispettate e vedere se sono presenti aspetti ad elevata criticità. L’informatizzazione della procedura di whistleblowing, partita nel fabbraio 2018, ha comportato...

Freedom of Information Act, i limiti fissati dai regolamenti locali sono illegittimi

  04/07/2019      Qualità della PA

Il Freedom of Information Act (Foia) introdotto nel 2016 dalla riforma Madia, riguardante l’accesso civico generalizzato ha subito alcune modifiche. Infatti l’Avv. Giulia Bongiorno, nuova Ministra della Pubblica Amministrazione ha ritenuto che le Amministrazioni non possono in alcun modo limitare l’accesso attraverso regolamenti interni, contrariamente a quanto previsto dalla Legge 241/90. Per quanto riguarda il personale, le modifiche portano ad uno stretto legame le retribuzioni di risultato del corpo dirigente ai tassi di attuazione del Foia, al fine di non far...

Parte il Cresco Award 2019, il premio per i Comuni virtuosi

  28/06/2019      Qualità della PA

È partita la nuova edizione di Cresco Award Città Sostenibili, il concorso organizzato da Fondazione Soliditas in collaborazione con l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) che premia l’impegno dei Comuni nella promozione e nella realizzazione di idee relative alla sostenibilità ambientale. Quest’aspetto è necessario al fine del raggiungimento del cosiddetto Goal 11 dell’Agenda dell’Organizzazione delle Nazioni Unite in merito alle “Città e Comunità sostenibili”, focalizzandosi principalmente sulla...

Arriva il Decreto Concretezza, ecco come cambia la Pubblica Amministrazione

  26/06/2019      Qualità della PA

È stata pubblicata lo scorso 22 giugno sulla Gazzetta Ufficiale n. 145, la legge 56/2019, meglio nota come Decreto Concretezza, la quale porta con sé numerose novità relative al lavoro presso gli Enti Pubblici. Questo provvedimento contiene al suo interno numerose novità, dal controllo delle presenze dei dipendenti ad una serie di miglioramenti dell’efficacia ed efficienza amministrativa, senza dimenticare le regole relative allo svolgimento dei concorsi pubblici per l’assegnazione di nuovi posti di lavoro. Il Decreto in questione, crea una...

La CdP da il via al Prestito Investimenti Conto Termico

  20/06/2019      Qualità della PA

L’efficientamento energetico è di vitale importanza ai giorni d’oggi, non solo per i privati, ma anche per la Pubblica Amministrazione. Dallo scorso 7 Giugno infatti, Cassa Depositi e Prestiti ha pensato di collocare ai Comuni, alle Province e alle Città Metropolitane, il Prestito Investimenti Conto Termico. Questo nuovo finanziamento serve a velocizzare la realizzazione degli investimenti in materia energetica, dalle migliorie in materia di efficienza agli interventi strutturali necessari alla produzione di energia termica attraverso fonti rinnovabili. Tutto...

Le altre strutture comunali non possono subordinare la polizia municipale

  27/05/2019      Qualità della PA

Con la sentenza 1470/2019, il Tar della Campania ha ribadito che il corpo di polizia locale/municipale non può essere utilizzato dal Comune come struttura intermedia in una più ampia articolazione burocratica. Il caso prende il via quando un dirigente della polizia municipale ha impugnato gli atti presentati da un Comune, che nella sua macro organizzazione inseriva la polizia locale all'interno del settore amministrativo. Il dirigente sosteneva che la polizia municipale non potesse essere collocata come struttura intermedia in una più ampia articolazione...

Legge di bilancio e ricostruzioni post sisma

  19/04/2019      Qualità della PA

In merito alla necessità di ricostruire nelle zone colpite dai terremoti, si è pronunciato il componente della Commissione bilancio e finanze della Camera dei Deputati, Antonio Zennaro, affermando che: "La legge di bilancio prevede molte misure in merito alla ricostruzione post sisma, con tanti aspetti legati proprio alla fiscalità. Siamo qui per spiegarli ad operatori e professionisti: penso alle 120 rate per i lavoratori dipendenti o alla riapertura della zona franca, che permetterà a nuove imprese di andare a insediarsi in questi...

Ancora di salvezza per i precari comunali

  01/02/2019      Qualità della PA

Anche all'interno degli enti locali sono moltissimi i precari, si calcolano infatti circa 5.200 lavoratori con Assegno sociale di utilizzo (ASU) e 2.700 in Piano di inserimento professionale  (Pip) e dall'altra parte 13.000 contrattisti degli enti locali. Per questo, alcuni giorni fa, il governo si è attivato predisponendo degli emendamenti alla legge di stabilità Regionale, in modo da permettere a numerosi Comuni di ritrovare le somme necessarie a rendere sicure le stabilizzazioni realizzate prima del 2016. Stabilizzazioni che non prevedono gli ASU e i Pip, che non...

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è un servizio rivolto ad amministratori ed enti locali: ricco di notizie e dati il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, consultare e confrontare i bilanci e i dati finanziari degli enti territoriali in modo semplice e veloce. L'obiettivo è fornire informazioni, materiali, contributi per una gestione efficiente e trasparente degli Enti Locali

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale