La Posta del Sindaco 
la posta del sindaco
la posta del sindaco
Accedi Registrati

La Rivista del Sindaco

Approfondimenti, Studi, Ricerche sul governo locale e Testimonianze dei protagonisti.

Doppio correttivo per i bilanci dei conti locali

  20/02/2020      Finanza Locale

I relatori Fabio Melilli (PD) e Vittoria Baldino (M5S) hanno presentato alla Camera un emendamento al decreto legge Milleproroghe in aiuto degli enti che si sono visti censurare l’utilizzo del fondo anticipazioni di liquidità per abbattere l’accantonamento del Fondo crediti di dubbia esigibilità, dalla sentenza n 4/2019. A causa di questo, molte amministrazioni presenteranno un buco nel rendiconto di bilancio 2019, buco che grazie all’emendamento proposto sarà spalmabile in 15 anni. Inoltre, una volta a regime, la contabilizzazione delle operazioni...

Se l’impianto fotovoltaico non aumenta il valore dell’immobile del 15% deve pagare l’Imu

  19/02/2020      Patrimonio Informativo Pubblico - Open Data

La Commissione tributaria provinciale di Milano (sentenza 125/23/2020) ha stabilito che se gli impianti fotovoltaici, immobili piantati al suolo tramite il collegamento con l’edificio di appartenenza, non aumentano il valore dell’immobile di più del 15% sono assoggettabili all’Imu. Il caso prende il via da un'impresa avente sede in un Comune dell’hinterland milanese, che si è ritrovata con un avviso di accertamento per il pagamento della maggiore imposta Imu, derivante dall’istallazione di numero due impianti fotovoltaici sul tetto degli...

Il piano nazionale per la non autosufficienza già ripartiti 573 milioni

  18/02/2020      Osservatorio della settimana

Il Decreto del presidente del consiglio dei ministri (Dpcm) pubblicato il 21 novembre 2019 in Gazzetta si occupa dell’adozione del primo piano nazionale per la non autosufficienza e sul come saranno ripartiti i fondi per le non autosufficienze nel triennio 2019-2021. La programmazione nazionale delle risorse del fondo per le non autosufficienze prende il via con l’adozione del piano nazionale per la non autosufficienza adottato dal Dpcm, e stabilisce per le risorse un utilizzo che coinvolga lo sviluppo degli interventi e servizi necessari per definire in via progressiva i livelli...

I revisori devono fare attenzione al pareggio di bilancio

  17/02/2020      Finanza Locale

Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (Cndcec) ha pubblicato lo schema di relazione dell’organo di revisione degli enti locali sulla proposta di bilancio di previsione 2020-2022, in cui si trova l’interessante suggerimento per i revisore di portare attenzione al pareggio di bilancio, riportato in vita dalla Corte dei Conti. L’Associazione nazionale certificatori e revisori enti locali (Ancrel) ha contribuito alla stesura della guida, aggiornandola anche in base alla normativa vigente, particolarmente per quanto riguarda alcune...

Novità sugli emendamenti del Milleproroghe

  14/02/2020      Osservatorio della settimana

Il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, ha proposto l’emendamento per far slittare al 1° aprile 2020 l’obbligo di tranciabilità dei pagamenti, ai fini di poter beneficiare delle detrazioni fiscali al 19%, per le dichiarazioni dei redditi 2021, ma questo è stato soggetto ad un rinvio da parte della maggioranza, non convinta della sua completa efficacia. Uno dei dubbi viene sollevato anche da Italia Viva, il cui capogruppo in commissione di Bilancio, Luigi Marattin, avverte che “dare più tempo agli italiani per abituarsi a pagare le spese...

Taglio dei parlamentari, quanto si risparmia?

  13/02/2020      Approfondimenti

Dopo tanto clamore e pubblicità, il 29 marzo gli italiani andranno alle urne, per decidere se confermare o meno il taglio dei parlamentari approvato in parlamento lo scorso ottobre. Punto fermo del programma del M5S, saranno gli italiani ad esprimersi con un referendum riguardo questa riforma costituzionale, per cui si prevede già una conferma popolare. In seguito alla riforma il numero dei senatori passerà da 315 a 200, mentre quello dei deputati da 630 a 400, con un risparmio previsto per le casse dello stato (e quindi per gli italiani) di circa 100 milioni. Questo...

Non si possono escludere dal turno della polizia locale le festività infrasettimanali

  12/02/2020      Modelli di Gestione

L’autonomia gestionale di un ente comprende anche l’esclusione delle giornate festive infrasettimanali dai turni di lavoro degli agenti della polizia locale. L’ente si assume le varie responsabilità relative all’interruzione del servizio istituzionale, anche se in presenza di un’organizzazione del lavoro per turni, adottato dall’ente stesso per permettere la continuità del servizio. Il caso è scaturito dalla richiesta di un ente locale in relazione a una particolare organizzazione dell’orario di lavoro giunta in proposta per il...

Picco di licenziamenti nella pubblica amministrazione

  11/02/2020      Studi e Ricerche

La sanzione più grave che segue ai procedimenti disciplinari nella pubblica amministrazione è di certo il licenziamento, che nel 2019 vede raggiungere quota 520, con un aumento di oltre il 35% calcolato rispetto al 2018 e che colpiscono maggiormente Asl e ospedali. Le stime sono state ottenute dal monitoraggio del dipartimento della Funzione pubblica, che riporta come (al contrario del report del precedente anno) siano saliti da 119 a 175 i licenziamenti conseguenza di reati, e da 55 a 70 per quanto riguarda i famigerati “furbetti del cartellino”, ovvero coloro che...

Dipendenti pubblici ed altre novità del Milleproroghe

  10/02/2020      Approfondimenti

Anche per il 2020, per quanto riguarda le dimissioni partecipate, le società con basso fatturato possono ritenersi salve, perché la soglia sotto la quale si attiverà l’obbligo di alienazione o razionalizzazione rimane fisso a 500.000 euro, al contrario di quanto si riteneva (la previsione parlava di soglia ad un milione di euro). Il Testo unico sulle partecipate (Dlgs 175/2016) non entrerà ancora a pieno regime di applicazione a causa di un emendamento presente nel decreto legge Milleproroghe, presentato dal Pd. La previsione per la soglia di fatturato...

Il viceministro del mef rassicura i Comuni: non tornerà il pareggio di bilancio

  07/02/2020      Osservatorio della settimana

Il viceministro Laura Castelli tranquillizza gli enti riguardo un potenziale dietrofront sulla legge di bilancio, negandone la possibilità: “il fantasma di un ritorno, in versione riveduta e corretta, degli obblighi contabili che per anni hanno ingessato i conti degli enti locali, resterà tale: un incubo appartenente al passato”. La delibera n. 20/2019 della Corte conti aveva dato l’impressione di riportare in vita il vincolo, instaurato dalla legge n. 243/2012, smantellato dalla Consulta, questione che aveva agitato le acque e creato voci. Voci che hanno...

Compenso legittimo per i membri di una diversa amministrazioni privi di qualifica, nelle commissioni esaminatrici

  06/02/2020      Finanza Locale

La sezione regionale di controllo Lombardia ha chiarito, con la pronuncia 440/2019, che il compenso ai membri di altra amministrazione privi di qualifica è legittimo. La richiesta del parere derivava da dubbi suscitati dall’articolo 3, legge 56/2019, riguardo al riconoscimento del compenso dipendenti, per gli incarichi di presidente, membro o segretario della commissione esaminatrice, di una amministrazione diversa a quella che ha bandito il concorso pubblico. Il caso parte dal Sindaco del comune di Appiano Gentile (CO), che ha richiesto ai giudici se: - l’entrata in...

I nuovi controlli fiscali cambiano l’organizzazione degli appalti

  05/02/2020      Modelli di Gestione

Si avvicina il momento, per le amministrazioni pubbliche, in cui entreranno in vigore i nuovi obblighi in materia di versamento delle ritenute fiscali (come da articolo 4, Dl 124/2019). La data in cui il nuovo controllo inserito nell’articolo 17-bis, del Dlgs 241/1997 diventerà operativo a tutti gli effetti è il 21 febbraio prossimo, quindi a partire dalla scadenza di versamento delle ritenute irpef di gennaio. Il nuovo controllo obbliga ai commettenti la verifica del regolare versamento delle ritenute fiscali effettuate sulle retribuzioni dei lavoratori impiegati...

Scade il 27 febbraio la finestra per inviare le richieste per l’adeguamento antincendio delle scuole

  04/02/2020      Scadenze

Dallo scorso venerdì 24 gennaio, gli enti locali possono inviare le richieste per ottenere contributi da destinare all’adeguamento alla normativa antincendio degli edifici pubblici designati all’uso scolastico. Nello stesso avviso pubblicato dal Miur, si mette in evidenza il 27 febbraio come giorno ultimo per inviare le richieste. Al fine di contribuire all’adeguamento delle norme antincendio nelle scuole, sono stati stanziati 98 milioni di euro, che finiranno nelle casse degli enti locali proprietari di edifici scolastici, censiti dalla Snaes (Sistema nazionale...

In materia di Tarsu un Comune può decidere di ridurre le tariffe per le camere d’albergo

  03/02/2020      Approfondimenti

Riguardo la delibera comunale (in materia di Tarsu) emessa al fine di approvare il regolamento e le tariffe in cui cui è presente una maggiorazione del tributo per alcune aree che compongono l’albergo, la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso di un Comune nei confronti della società a gestione di un albergo, con l’ordinanza 569/2020. Rimane possibilità competente al Comune quella di ridurre le tariffe per le aree destinate ad essere utilizzate come camere, rispetto a quelle sfruttate come parti comuni. Dopo l’emissione del suo regolamento, un...

Nuove misure per la scuola nel Milleproroghe

  31/01/2020      Osservatorio della settimana

Uno degli emendamenti del Ddl Milleproroghe si occupa di sicurezza scolastica, in dettaglio di uno scudo per proteggere i presidi da sanzioni amministrative in caso di incidenti, in caso questi abbiano già chiesto alle autorità competenti ed in maniera tempestiva di intervenire per mettere in sicurezza gli edifici di loro responsabilità. Se hanno agito in questa corretta e sollecita maniera, i presidi non saranno più sanzionabili dall’organo preposto al controllo. Sempre per i dirigenti, ma anche per i docenti, si attiverà la proroga della...

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed enti locali: ricco di notizie e dati il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, consultare e confrontare i bilanci e i dati finanziari degli enti territoriali in modo semplice e veloce. L'obiettivo è fornire informazioni, materiali, contributi per una gestione efficiente e trasparente degli Enti Locali

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale