La Posta del Sindaco 
la posta del sindaco
la posta del sindaco
Accedi Registrati

La Rivista del Sindaco

Approfondimenti, Studi, Ricerche sul governo locale e Testimonianze dei protagonisti.

Il Consiglio Europeo spinge per un e-commerce tracciato

  03/03/2020      e-Government

Il Consiglio Europeo ha manifestato l’intenzione di rendere tracciabili dal fisco europeo gli acquisti fatti mediante e-commerce, con delle disposizioni che entreranno in vigore solo dal 2024. Una decisione che in materia ha già visto il via libera per un regolamento e una direttiva, stilati per tracciare la strada che l’Europa vuole perseguire per contrastare l’elusione in tema di Iva. Ciò che ora si vuole portare a rendiconto e monitoraggio sono gli acquisti che i cittadini fanno appoggiandosi alle piattaforme di commercio elettronico. Stando alla nota...

Spesa ridotta di più del 50% per i Comuni, con il debito allo Stato

  02/03/2020      Approfondimenti

Stando ad un calcolo effettuato dall’Ifel durante la giornata di approfondimento sulla manovra, si parla di un risparmio di circa 800 milioni grazie alla ristrutturazione dei debiti comunali con l’accollo allo stato, un cifra che porterebbe ad un taglio di oltre il 50% alla spesa per interessi, che i sindaci devono affrontare a causa dei propri mutui. Una norma che gli amminstratori locali hanno spinto per ottenere, trattando con Laura Castelli (M5s), viceministra dell’Economia, tentando così di risolvere il problema strutturale dei conti locali. Eppure queste...

Anche nel 2020, Comuni senza vincoli per le aliquote Imu

  28/02/2020      Finanza Locale

Solo dall’inizio del 2021 si attiverà l’obbligo di approvare le delibere, conformandosi al prospetto curato dal Mef, quindi per il 2020 ci sarà ancora libertà sulle aliquote Imu. Per questo anno, lo stesso vale per le modalità di trasmissione delle delibere locali il cui scopo è la pubblicazione sul sito del Mef, che restano quindi quelle ad oggi utilizzate. Il Dipartimento delle Finanze si è occupato di emettere (con la risoluzione 1/2020) questa precisazione, dopo che si si era verificato un dubbio interpretativo sul coordinamento tra...

Con il Milleproroghe i pareri di finanza pubblica solo dalla Sezione Autonomie

  27/02/2020      Modelli di Gestione

La Corte Costituzionale (con la sentenza n 4/2020) ha tolto ai Comuni la possibilità di poter calcolare nei risultati di amministrazione le entrate dei prestiti per sbloccare i debiti commerciali, norma che il Milleproroghe tenta di bloccare, ed al quale aggiunge una serie di correttivi destinati alla gestione degli enti locali. Tra i correttivi proposti, uno ha il compito di spostare il potere decisionale riguardo i pareri di finanza pubblica richiesti da Regioni ed enti locali, dalle sezioni regionali (che fino ad oggi ne detenevano il controllo) alla sezione delle Autonomie della...

Doppio correttivo per i bilanci dei conti locali

  26/02/2020      Approfondimenti

I relatori Fabio Melilli (PD) e Vittoria Baldino (M5S) hanno presentato alla Camera un emendamento al decreto legge Milleproroghe in aiuto degli enti che si sono visti censurare l’utilizzo del fondo anticipazioni di liquidità per abbattere l’accantonamento del Fondo crediti di dubbia esigibilità, dalla sentenza n 4/2019. A causa di questo, molte amministrazioni presenteranno un buco nel rendiconto di bilancio 2019, buco che grazie all’emendamento proposto sarà spalmabile in 15 anni. Inoltre, una volta a regime, la contabilizzazione delle operazioni...

Ripartizione dei 100 milioni in più dal fondo solidarietà comunale

  25/02/2020      Patrimonio Informativo Pubblico - Open Data

Con la manovra 2020, si vede infine pubblicato con i commi 848 e 849, dell’articolo 1, legge 160/2019) il riparto dei cento milioni che si vanno ad aggiungere al fondo di solidarietà comunale del 2020. In attesa dell’approvazione del Decreto del presidente del Consiglio dei ministri (Dpcm), che dovrà formalizzare e dare il via libera al riparto, gli enti interessati potranno già controllare quali maggiori risorse gli sono state assegnate, tramite il sito della Finanza locale del ministero dell’Interno, nell’apposita sezione dedicata al Fondo di...

Polizia locale: i Comuni devono richiedere entro fine marzo per l’equo indennizzo e il rimborso spese mediche

  24/02/2020      Scadenze

Il Viminale ha preparato in questi giorni le istruzioni per la corresponsione dell’equo indennizzo e del rimborso spese di degenza per causa di servizio destinata al personale della Polizia locale, in cui si chiarisce che i Comuni potranno inviare le necessarie richieste per ottenerle entro fine marzo. Le istruzioni si trovano all’interno della circolare Fl n 6/2020. La disposizione per cui al personale della polizia locale vadano applicati gli istituti di equo indennizzo e del rimborso spese per spese mediche per causa di servizio è stata istituita con il comma 2-ter,...

Ripartizione dei 100 milioni in più dal fondo solidarietà comunale

  21/02/2020      Approfondimenti

Con la manovra 2020, si vede infine pubblicato con i commi 848 e 849, dell’articolo 1, legge 160/2019) il riparto dei cento milioni che si vanno ad aggiungere al fondo di solidarietà comunale del 2020. In attesa dell’approvazione del Decreto del presidente del Consiglio dei ministri (Dpcm), che dovrà formalizzare e dare il via libera al riparto, gli enti interessati potranno già controllare quali maggiori risorse gli sono state assegnate, tramite il sito della Finanza locale del ministero dell’Interno, nell’apposita sezione dedicata al Fondo di...

Doppio correttivo per i bilanci dei conti locali

  20/02/2020      Finanza Locale

I relatori Fabio Melilli (PD) e Vittoria Baldino (M5S) hanno presentato alla Camera un emendamento al decreto legge Milleproroghe in aiuto degli enti che si sono visti censurare l’utilizzo del fondo anticipazioni di liquidità per abbattere l’accantonamento del Fondo crediti di dubbia esigibilità, dalla sentenza n 4/2019. A causa di questo, molte amministrazioni presenteranno un buco nel rendiconto di bilancio 2019, buco che grazie all’emendamento proposto sarà spalmabile in 15 anni. Inoltre, una volta a regime, la contabilizzazione delle operazioni...

Se l’impianto fotovoltaico non aumenta il valore dell’immobile del 15% deve pagare l’Imu

  19/02/2020      Patrimonio Informativo Pubblico - Open Data

La Commissione tributaria provinciale di Milano (sentenza 125/23/2020) ha stabilito che se gli impianti fotovoltaici, immobili piantati al suolo tramite il collegamento con l’edificio di appartenenza, non aumentano il valore dell’immobile di più del 15% sono assoggettabili all’Imu. Il caso prende il via da un'impresa avente sede in un Comune dell’hinterland milanese, che si è ritrovata con un avviso di accertamento per il pagamento della maggiore imposta Imu, derivante dall’istallazione di numero due impianti fotovoltaici sul tetto degli...

Il piano nazionale per la non autosufficienza già ripartiti 573 milioni

  18/02/2020      Osservatorio della settimana

Il Decreto del presidente del consiglio dei ministri (Dpcm) pubblicato il 21 novembre 2019 in Gazzetta si occupa dell’adozione del primo piano nazionale per la non autosufficienza e sul come saranno ripartiti i fondi per le non autosufficienze nel triennio 2019-2021. La programmazione nazionale delle risorse del fondo per le non autosufficienze prende il via con l’adozione del piano nazionale per la non autosufficienza adottato dal Dpcm, e stabilisce per le risorse un utilizzo che coinvolga lo sviluppo degli interventi e servizi necessari per definire in via progressiva i livelli...

I revisori devono fare attenzione al pareggio di bilancio

  17/02/2020      Finanza Locale

Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (Cndcec) ha pubblicato lo schema di relazione dell’organo di revisione degli enti locali sulla proposta di bilancio di previsione 2020-2022, in cui si trova l’interessante suggerimento per i revisore di portare attenzione al pareggio di bilancio, riportato in vita dalla Corte dei Conti. L’Associazione nazionale certificatori e revisori enti locali (Ancrel) ha contribuito alla stesura della guida, aggiornandola anche in base alla normativa vigente, particolarmente per quanto riguarda alcune...

Novità sugli emendamenti del Milleproroghe

  14/02/2020      Osservatorio della settimana

Il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, ha proposto l’emendamento per far slittare al 1° aprile 2020 l’obbligo di tranciabilità dei pagamenti, ai fini di poter beneficiare delle detrazioni fiscali al 19%, per le dichiarazioni dei redditi 2021, ma questo è stato soggetto ad un rinvio da parte della maggioranza, non convinta della sua completa efficacia. Uno dei dubbi viene sollevato anche da Italia Viva, il cui capogruppo in commissione di Bilancio, Luigi Marattin, avverte che “dare più tempo agli italiani per abituarsi a pagare le spese...

Taglio dei parlamentari, quanto si risparmia?

  13/02/2020      Approfondimenti

Dopo tanto clamore e pubblicità, il 29 marzo gli italiani andranno alle urne, per decidere se confermare o meno il taglio dei parlamentari approvato in parlamento lo scorso ottobre. Punto fermo del programma del M5S, saranno gli italiani ad esprimersi con un referendum riguardo questa riforma costituzionale, per cui si prevede già una conferma popolare. In seguito alla riforma il numero dei senatori passerà da 315 a 200, mentre quello dei deputati da 630 a 400, con un risparmio previsto per le casse dello stato (e quindi per gli italiani) di circa 100 milioni. Questo...

Non si possono escludere dal turno della polizia locale le festività infrasettimanali

  12/02/2020      Modelli di Gestione

L’autonomia gestionale di un ente comprende anche l’esclusione delle giornate festive infrasettimanali dai turni di lavoro degli agenti della polizia locale. L’ente si assume le varie responsabilità relative all’interruzione del servizio istituzionale, anche se in presenza di un’organizzazione del lavoro per turni, adottato dall’ente stesso per permettere la continuità del servizio. Il caso è scaturito dalla richiesta di un ente locale in relazione a una particolare organizzazione dell’orario di lavoro giunta in proposta per il...

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed enti locali: ricco di notizie e dati il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, consultare e confrontare i bilanci e i dati finanziari degli enti territoriali in modo semplice e veloce. L'obiettivo è fornire informazioni, materiali, contributi per una gestione efficiente e trasparente degli Enti Locali

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale