La Posta del Sindaco 
la posta del sindaco
Accedi Registrati

La Rivista del Sindaco

Approfondimenti, Studi, Ricerche sul governo locale e Testimonianze dei protagonisti.

La RIVISTA DEL SINDACO è riservata a contributi originali, prodotti per la PdS da esperti e protagonisti diretti, sulle questioni relative al governo locale.
Temi di attualità trattati da analisti, studiosi, operatori al servizio del governo locale e, soprattutto, testimonianze dei protagonisti diretti dell'azione di governo e amministrazione.
In questo spazio vengono inoltre pubblicate interviste ai Sindaci (e ai loro collaboratori) che raccontano dei processi di innovazione portati effettivamente a termine, che espongono problemi accompagnati da suggerimenti di soluzioni praticate.
La RIVISTA DEL SINDACO è un luogo di approfondimento sui temi importanti e di confronto sulle buone pratiche a supporto del lavoro del Sindaco.

Alcune novità sul concorso per direttori amministrativi scolastici

  21/09/2018      Scadenze

Seguendo quanto stabilito dall'articolo 1, comma 605, della legge n. 205 del 27 dicembre 2017, secondo il quale, entro la fine del 2018, deve essere bandito un concorso pubblico per l'assunzione di direttori dei servizi generali e amministrativi (Dsga) nelle scuole statali, il ministero addetto ne ha confermato e chiuso i termini. Il 12 settembre scorso si è svolto un incontro informativo, presso il dicastero Trastevere, dove le organizzazioni sindacali hanno fornito le informazioni in merito della situazione. Viene confermato che i posti che potrebbero essere messi in...

Richiesta proroga per la Siope+ per i piccoli comuni

  20/09/2018      ICT e Innovazione

Attraverso una lettere al ragioniere di stato Daniele Franco e al ministro Giovanni Tria, l'Anutel (Associazione nazionale degli uffici tributi degli enti locali) propone di prorogare fino al 1° gennaio 2019 il tempo a disposizione dei piccoli comuni per adeguarsi a Siope+ (Sistema informativo sulle operazioni degli enti pubblici), ovvero l'implementazione degli ordinativi informatici degli incassi e dei pagamenti, al fine di organizzare al meglio il passaggio al nuovo sistema, riuscendo anche ad effettuare alcune sperimentazioni. La scadenza, dopo la quale anche in comuni con...

Acquisti tramite Mepa soggetti a imposta di bollo

  19/09/2018      Finanza Locale

Pur restando ancora incerte le modalità di assolvimento, nel caso di acquisizione di beni o servizi per mezzo del mercato elettronico da parte di una pubblica amministrazione, questa è tenuta a pagare l'imposta di bollo. Le stazioni appaltanti della PA non devono limitarsi a vigilare sul regolare lavoro del fornitore, ma sono anche considerate responsabili (come da art 22 DPR 642/1972), perché la competenza riguardo l'esenzione con obbligazione esclusiva a carico dei fornitori è dovere riservato alle amministrazioni dello Stato. In risposta a un interpello...

Comuni sotto i 1.000: si apre la possibilità di sfruttare mobilità volontaria e resti assunzionali

  18/09/2018      Modelli di Gestione

Il ricorso all'istituto di mobilità volontaria  e all'utilizzo dei resti assunzionali nei comuni con meno di 1000 abitanti, è stato reso parere in materia, attraverso la delibera 227/2018/PAR, della Corte dei conti, sezione regionale di controllo per la Lombardia. Nel caso in oggetto, occupandosi della richiesta di parere riguardane la disciplina limitativa alle assunzioni di personale egli Enti locali, il sindaco di un comune ha portato all'attenzione come, nell'anno 2007, era avvenuta la cessazione del servizio per pensionamento di un dipendente del...

Per evitare il dissesto societario, i sindaci non si devono limitare alla denuncia

  17/09/2018      Dirigenza degli Enti Locali

I sindaci considerati inerti, che non hanno agito in maniera fattiva al fine di evitare l'illecito gestorio, sono considerati responsabili, secondo la sentenza 21662/18 della Corte di cassazione, depositata il 5 settembre 2018. I sindaci sono tenuti ad usare tutti i poteri a loro disposizione, in maniera concreta, ovviamente nei limiti imposti dalla legge, al fine di evitare, da parte degli amministratori, la commissione di atti tesi a causare il dissesto della società, e la successiva copertura di questo. Per ritenersi esonerati da ogni responsabilità, i sindaci in...

Censimento difficile per le occupazioni abusive

  14/09/2018      Osservatorio della settimana

Il 1 Settembre 2018 è stata presentata la nuova direttiva dell'Interno rivolta alle occupazioni abusive degli immobili, stabilita al fine di creare strumenti all'altezza per accelerare il processo di liberazione dei palazzi da chi non ha diritto di abitarli. Questi nuovi strumenti non appaiono però così efficaci. Il ministero giudica le precedenti direttive (del 18 luglio e 1 settembre 2017) poco utili, se non inefficaci, quindi ha aggiunto altre indicazioni in merito. Si terrà un censimento, al fine di permettere al prefetto di individuare più...

Firme elettroniche, via libera dell'UE

  13/09/2018      ICT e Innovazione

Per i professionisti, uno dei grandi vantaggi dell'identificazione e autenticazione elettronica è la possibilità di permettere di riorientare l'attività professionale, per interagire al meglio con i diversi Stati membri e soprattutto sfruttare al meglio gli strumenti digitali al fine di contattare i clienti in via più semplice e sicura. L'UE sta spingendo infatti per la traduzione operativa, da realizzare a livello nazionale, riguardo servizi fiduciari, e firme, sigilli e documenti elettronici. Nel regolamento 910/2014/Ue (regolamento eIDAS, ovvero...

Caos per le assegnazioni alle classi

  12/09/2018      Approfondimenti

La diminuzione del numero di alunni e il relativo dimensionamento del comparto scolastico hanno portato all'unificazione in un solo istituto di molte scuole. Questi accorpamenti hanno interessato anche istituti di diversi comuni, fatto che ha portato numerosi dirigenti scolastici a dover ricollocare personale docente, in modo da far fronte a questa nuova esigenza. Trasferimenti in tutto e per tutto considerati d'ufficio, che in realtà sarebbero soggetti a procedure più complesse del semplice assegnamento a una classe. Molti docenti che insegnano da anni in un comune, si...

Senza gara è illegale affidare una struttura sociosanitaria a un privato

  11/09/2018      Territorio e governo locale

Con la delibera n. 613/2018 dell'Anac, è diventata norma la necessità di un bando e una gara pubblica, per l'affidamento di uso e gestione di una struttura sociosanitaria polifunzionale a enti privati, facendo così diventare illegittime quelle concessioni in via diretta di un Comune a beneficio di un privato, senza questo passaggio. L'Anac ha inoltre disposto della segnalazione tanto alla procura regionale della Corte dei Conti quanto alla Procura della Repubblica al fine di gestire l'eventuale seguito di competenza. L'Autorità anticorruzione...

Nelle zone sismiche, obbligo di consegna dei progetti edilizi da comunicare allo sportello unico

  10/09/2018      Lavori Pubblici

Al fine di calcolare e contenere il rischio per la stabilità di una struttura che si trova in zona sismica, ogni intervento che non rientra nella manutenzione ordinaria deve essere comunicato allo sportello unico del Comune di appartenenza, depositando il relativo progetto. La Cassazione penale sottolinea (con la sentenza n. 39335/2018) come ogni intervento venga considerato a rischio, quindi questo obbligo è tassativo, indipendentemente dal materiale utilizzato, dalla natura precaria o pertinenziale dell'intervento o del tipo di opera che si intende realizzare. Con questa...

In collaborazione con i comuni, lo stato continua la lotta alla droga nelle scuole

  07/09/2018      Scadenze

Un colpo diretto del Viminale contro la diffusione della droga nelle scuole arriva con il rafforzamento della prevenzione e del controllo da parte delle forze dell'ordine, passaggio per cui sarà indispensabile la collaborazione dei Comuni, che dovranno impegnare la polizia locale e istallare sistemi di videosorveglianza. Nello stesso giorno, il ministro Salvini ha firmato una direttiva e due circolari (una del capo di gabinetto Piantedosi e l'altra del capo della polizia e direttore generale della pubblica sicurezza Gabrielli), dando così inizio all'operazione Scuole...

M5S-Lega ennesimo ripensamento: solo bimbi immunizzati in classe

  06/09/2018      Qualità della vita

Dopo molte affermazioni, talvolta contrastanti, e una campagna elettorale che appoggiava il movimento no-vax, il governo M5S-Lega fa dietrofront sulla questione vaccini: niente obbligo flessibile e porte d'ingresso chiuse per i bambini non vaccinati. Durante la commissione Affari sociali, la maggioranza M5S-Lega ha proposto di sopprimere la proroga dell'obbligo di vaccinazione per l'iscrizione scolastica, presente nel comma 3 dell'articolo 6 del decreto legge 91/2018 detto Milleproroghe, da loro stessi stabilita. Sia Lega che M5S avevano approvato due identici emendamenti per...

Crescita del bike sharing, servizio ecologico e di successo

  05/09/2018      Approfondimenti

Negli ultimi anni, l'Italia sta fortemente promuovendo la diffusione del bike sharing, tanto da essere diventata il paese europeo con il più alto numero di servizi attivi. Nel contesto della mobilità condivisa una delle novità più rilevanti sono gli operato a flusso libero, che non utilizzano postazioni fisse, che, solo negli ultimi mesi del 2017 hanno aggiunto ben 22mila biciclette a disposizione dei ciclisti. Le biciclette a flusso libero vengono rintracciate e localizzate dagli utenti per mezzo di un'apposita app, con la quale si può sbloccare il...

Aumenti di capitali per le partecipate con prova della motivazione

  04/09/2018      Società Partecipate

Quando si parla di aumento di capitale in una società partecipata, si deve fare riferimento all'articolo 8 del testo unico in materia di società a partecipazione pubblica, in cui viene esplicitato in ogni passo il percorso deliberativo da seguire, con dettaglio riguardo cosa vada ad essere compreso (o ricompreso) quando si parla di acquisto di partecipazioni in società già esistenti, perché questo aspetto si estende anche alla sottoscrizione di aumento di capitale. Nell'articolo 8 troviamo anche specifiche riguardanti il modo in cui...

L'UE promuove il wi-fi gratis nelle città

  03/09/2018      Lavori Pubblici

Dopo una prima partenza in arresto (la prima call fu cancellata il 15 maggio), in autunno verrà riproposto il bando europeo di WiFi4EU, l'iniziativa promossa dall'Unione Europea per diffondere negli spazi pubblici le connessioni wi-fi gratuite. Nella nota trasmessa dalla commissione UE, si può leggere che saranno messi a disposizione 120 milioni di euro, al fine di realizzare punti di accesso ad internet senza fili, con sovvenzioni erogate in forma di voucher dall'ammontare di 15mila euro. Per presentare domanda di ammissione al bando ed inviare la richiesta...

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è un servizio rivolto ad amministratori ed enti locali: ricco di notizie e dati il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, consultare e confrontare i bilanci e i dati finanziari degli enti territoriali in modo semplice e veloce. L'obiettivo è fornire informazioni, materiali, contributi per una gestione efficiente e trasparente degli Enti Locali

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale