La Posta del Sindaco 
la posta del sindaco
la posta del sindaco
Accedi Registrati

La Rivista del Sindaco

Approfondimenti, Studi, Ricerche sul governo locale e Testimonianze dei protagonisti.

La RIVISTA DEL SINDACO è riservata a contributi originali, prodotti per la PdS da esperti e protagonisti diretti, sulle questioni relative al governo locale.
Temi di attualità trattati da analisti, studiosi, operatori al servizio del governo locale e, soprattutto, testimonianze dei protagonisti diretti dell'azione di governo e amministrazione.
In questo spazio vengono inoltre pubblicate interviste ai Sindaci (e ai loro collaboratori) che raccontano dei processi di innovazione portati effettivamente a termine, che espongono problemi accompagnati da suggerimenti di soluzioni praticate.
La RIVISTA DEL SINDACO è un luogo di approfondimento sui temi importanti e di confronto sulle buone pratiche a supporto del lavoro del Sindaco.

No privati per le centrali di committenza

  03/07/2020      Osservatorio della settimana

A titolo di prevenzione delle infiltrazioni mafiose negli enti locali e di controllo costi, sono solo due i modelli organizzativi per le centrali di committenza, come limitazione prevista dal codice appalti, e in questi non fanno parte soggetti privati. A stabilirlo è la sentenza del 4 giugno 2020 (causa C 3/19) della Corte di Giustizia Europea, sul rinvio pregiudiziale disposto dal Consiglio di Stato riguardante la pronuncia pregiudiziale sull'interpretazione dell'art 1, paragrafo 10, e articolo 11 della direttiva 2004/18. La sentenza si è resa necessaria in seguito...

Le manifestazioni culturali sono esentate da Cosap e Tosap

  02/07/2020      Approfondimenti

Tra le novità del decreto rilancio, troviamo quella riguardante le manifestazioni culturali autorizzate sul suolo pubblico che possono godere dell’esenzione dalla tassa occupazione (Dl 34/2020). Era l’articolo 181, comma 1, ad occuparsi della questione, specificando che “al fine di promuovere la ripresa delle attività turistiche, danneggiate dall'emergenza epidemiologica da Covid-19, le imprese di pubblico esercizio di cui all'articolo 5 della legge 25 agosto 1991, n. 287, titolari di concessioni o di autorizzazioni concernenti l'utilizzazione del...

Dal calcolo Isee sono fuori dal patrimonio le indennità ai disabili

  01/07/2020      Qualità della vita

Grazie ad un nuovo emendamento al disegno di legge di conversione del decreto legge Rilancio, si prevede l’esclusione dal patrimonio mobiliare dell’Isee delle indennità di cui hanno goduto le persone disabili, comprese quelle emesse a favore dei caregiver familiari (Dl 34/2020). Già escluse dalla voce di reddito ai fini Isee, saranno in particolare le indennità di pensioni, accompagnamento e altre prestazioni a non rientrare da ora nemmeno nel comparto della giacenza media dei conti correnti postali e bancari. La novità si colloca nel compito di...

Può essere estesa al passato la donazione delle ferie

  30/06/2020      Qualità della PA

Una recente normativa (l’articolo 87, comma 4-bis, Dl 18/2020) permette ai dipendenti pubblici di cedere i propri giorni di ferie ai colleghi, portando a chiedersi se tale donazione possa essere estesa anche alle ferie maturate in anni passati, poiché la regola non è priva di dubbi applicativi. Questo è quanto riportato nella normativa: “fino al termine stabilito ai sensi del comma 1, e comunque non oltre il 30 settembre 2020, al fine di fronteggiare le particolari esigenze emergenziali connesse all'epidemia da Covid-19, anche in deroga a quanto...

L’emergenza sanitaria permette di evitare sanzioni peri i ritardi nel pagamento Imu

  29/06/2020      Patrimonio Informativo Pubblico - Open Data

In caso di non rispetto delle scadenze fissate dalla legge per il pagamento dei tributi, ci si può appellare allo stato di forza maggiore per evitare le sanzioni derivanti. Si parla di forza maggiore riferendosi ad una causa esterna che ostacola un contribuente ad adempiere al corretto adempimento degli obblighi tributari come stabiliti dalla legge. Una regola che si applica anche in materia di ritardo verso il pagamento della prima rata Imu. Inutile dire che l’emergenza scatenata dalla pandemia di Covid-19 è sicuramente uno stato di forza maggiore, che ha portato alla...

Se la PA sottovaluta la difesa in giudizio, rivalsa ridotta per il danno erariale indiretto

  26/06/2020      ForumPA

Il risarcimento del danno erariale è a carico del dirigente del Comune, se questo assegna ad un dipendente una mansione di livello inferiore a quanto previsto dal suo inquadramento contrattuale, e la condotta di questo nello svolgimento del compito porta l’ente ad essere condannato. Un importo di risarcimento che sarà ridotto, per il dirigente ritenuto responsabile, nel caso siano riscontrate carenze nell’attività difensiva svolta dall’ente, che abbiano portato l’indennizzo posto a carico della municipalità ad una cifra più alta di...

Arriva il nuovo registro per il recupero

  25/06/2020      Territorio e governo locale

Con un decreto del 21 aprile 2020 (entrato in vigore dal 5 giugno) è stato organizzato e disciplinato il REcer, ovvero il registro nazionale per la raccolta delle autorizzazioni per lo svolgimento delle operazioni di recupero. Pur non avendo valenza di praticabilità per le imprese, il nuovo decreto riveste un ruolo centrale in materia di recupero rifiuti; grazie al REcer si è infatti giunti alla chiusura del cerchio per quanto riguarda i controlli a campione di Ispra sull’End of Waste (articolo 184-ter, Dlgs 152/2006). Il ministero ha istituito il registro con...

Enti in disavanzo fuori dalle regole Covid-19

  24/06/2020      Approfondimenti

Per gli enti in disavanzo non ci sarà la possibilità di utilizzare le deroghe che l’emergenza Covid-19 ha portato ad introdurre per l’anno 2020. Tale possibilità viene data dall’articolo 109, comma 1-ter, Dl 18/20, e permette di applicare le quote svincolate dall’organo esecutivo in sede di approvazione del risultato d’amministrazione 2019 al bilancio 2020, se in funzione della necessità di superare la crisi finanziaria creata dall’emergenza sanitaria ancora in atto. Le quote di avanzo vincolato potranno quindi essere...

Indicatori per il rispetto pluriennale degli equilibri di bilancio

  23/06/2020      Finanza Locale

L’analisi dell’evoluzione a consuntivo può risultare un aiuto valido e specifico per l’osservazione del rispetto pluriennale degli equilibri di bilancio, in riferimento alla spesa del personale, soprattutto in previsione di questi indici: - Incidenza delle spese rigide sulle entrate correnti», che analizza il rapporto tra gli accertamenti dei primi tre titoli delle entrate e le spese rigide. Tali spese vengono identificate negli impegni assunti dall'ente per spese per il personale e nella quota di ripiano del disavanzo a carico dell'esercizio e nel...

L’Unione verso un cambiamento epocale

  22/06/2020      Osservatorio della settimana

Convocato un vertice tra i 27 capi di Stato e di Governo dell’Unione allo scopo di fare chiarezza tra i vari partner, prima del decisivo incontro di luglio per il summit sotto la presidenza tedesca. L’emergenza economica causata dalla pandemia di Covid-19, continua ad aggravarsi, per questo Angela Merkel è determinata a gestire al meglio questa situazione molto difficile, che vede i costi di salvataggio continuare a crescere. L'Incognita è se il Recovery Found ed i suoi 750 miliardi saranno sufficienti per investire con successo nella ripresa, soprattutto in...

Niente telecamere fai da te nelle vie pubbliche

  19/06/2020      Patrimonio Informativo Pubblico - Open Data

Il Tar del Lazio (sez 2-bis, sentenza 3316, del 17 marzo 2020) ha chiarito che i soggetti privati, che facciano parte di condomini, centri residenziali o ad altro titolo di residenza, devono accordarsi con il comune se hanno intenzione di installare telecamere per la videosorveglianza, che saranno ricolte verso la strada pubblica. In caso tale accordo sia omesso, potrà essere segnalato un abuso edilizio (all’Autorità Garante) ed in comune potrà ordinare l’immediata rimozione dell’impianto. Il caso di riferimento coinvolge un centro residenziale posto...

È frode se nelle pubbliche forniture della mensa scolastica il cibo risulta diverso dal capitolato di gara

  18/06/2020      Osservatorio della settimana

Se nella previsione del capitolato della gara d’appalto per il servizio di mensa scolastica è presente un dato cibo, questo non deve essere modificato durante l’espletazione del servizio, altrimenti si incorre nel reati di frode nelle pubbliche forniture, per il quale non è prevista l’applicazione della causa di non punibilità associata alla tenuità del reato commesso. Situazione che vige anche per i casi considerati quindi meno gravi. Lo conferma una sentenza (12073/2020) emessa dalla Cassazione. Il delitto di frode nelle pubbliche forniture...

La sfida nella riforma della Pubblica Amministrazione

  17/06/2020      Rassegna Stampa

In Italia, uno dei punti sensibili che l’emergenza sanitaria ha portato allo scoperto, o meglio ha sottolineato senza possibilità di nascondersi, è il legame tra burocrazia ed efficienza della Pubblica Amministrazione, per questo si è giunti a parlare di semplificazione e riforma della PA. Stando al Presidente dell’Aran, sarebbe però giusto chiedersi: abbiamo davvero bisogno di una riforma per migliorare la PA? Bisogna tenere bene a mente, quando si parla di pubblica amministrazione, che questa non è una singola istituzione, ma una vera e...

Riorganizzazione della sanità con l’infermiere di famiglia

  16/06/2020      Approfondimenti

L’emergenza Covid-19 ha lasciato la sanità stanca ed affaticata, con diverse cicatrici, e già con il decreto Rilancio si tenta di portarle aiuto (con un intervento di 1,26 miliardi), affidando alle Regioni la riorganizzazione ed il potenziamento della rete di sorveglianza e le cure domiciliari. Il perno di quella che vuole essere una rivoluzione dell’assistenza territoriale sarà la nuova figura dell’infermiere di famiglia, per permettere di aiutare i pazienti più fragili e quelli in isolamento domiciliare. Si parla di 9.600 nuove unità di...

Revisori al controllo dei fondi per l’emergenza

  15/06/2020      Finanza Locale

I revisori si troveranno con maggiori responsabilità per affrontare i preventivi 2020/2022, poiché saranno chiamati a verificare se le misure legate all’emergenza da Covid-19 applicate dal Governo ed analizzare il bilanciamento equo tra la tenuta degli equilibri di bilancio e le finalità perseguite tramite le suddette misure. In questo nuovo contesto si inseriscono anche i questionari e le Linee guida della Corte dei Conti per il bilancio di previsione 2020/22 (delibera delle Sezioni Autonomie 8/2020), che portano con se una possibilità di apertura verso...

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed enti locali: ricco di notizie e dati il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, consultare e confrontare i bilanci e i dati finanziari degli enti territoriali in modo semplice e veloce. L'obiettivo è fornire informazioni, materiali, contributi per una gestione efficiente e trasparente degli Enti Locali

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale