La Posta del Sindaco 
la posta del sindaco
Accedi Registrati

La Rivista del Sindaco

Approfondimenti, Studi, Ricerche sul governo locale e Testimonianze dei protagonisti.

La RIVISTA DEL SINDACO è riservata a contributi originali, prodotti per la PdS da esperti e protagonisti diretti, sulle questioni relative al governo locale.
Temi di attualità trattati da analisti, studiosi, operatori al servizio del governo locale e, soprattutto, testimonianze dei protagonisti diretti dell'azione di governo e amministrazione.
In questo spazio vengono inoltre pubblicate interviste ai Sindaci (e ai loro collaboratori) che raccontano dei processi di innovazione portati effettivamente a termine, che espongono problemi accompagnati da suggerimenti di soluzioni praticate.
La RIVISTA DEL SINDACO è un luogo di approfondimento sui temi importanti e di confronto sulle buone pratiche a supporto del lavoro del Sindaco.

La CdP da il via al Prestito Investimenti Conto Termico

  20/06/2019      Qualità della PA

L’efficientamento energetico è di vitale importanza ai giorni d’oggi, non solo per i privati, ma anche per la Pubblica Amministrazione. Dallo scorso 7 Giugno infatti, Cassa Depositi e Prestiti ha pensato di collocare ai Comuni, alle Province e alle Città Metropolitane, il Prestito Investimenti Conto Termico. Questo nuovo finanziamento serve a velocizzare la realizzazione degli investimenti in materia energetica, dalle migliorie in materia di efficienza agli interventi strutturali necessari alla produzione di energia termica attraverso fonti rinnovabili. Tutto...

Illegittimo il licenziamento per falsa dichiarazione dei requisiti valutati dalla commissione di gara

  19/06/2019      Lavori Pubblici

La sentenza 15009/2019, pronunciata dalla Corte di Cassazione respinge il ricorso di un Comune sardo contro il precedente provvedimento giurisdizionale rilasciato dalla Corte d’Appello, il quale prevedeva il reintegro di un dirigente, allontanato per falsa dichiarazione in merito ai requisiti necessari per partecipare alla pubblica selezione. Il dibattito nasce dalla richiesta di un partecipante di annullare in autotutela la graduatoria e il provvedimento di immissione in servizio del vincitore di un concorso indetto nel 2010 da un Comune sardo per assegnare un incarico dirigenziale....

L’Azienda dei Rifiuti ed il Comune rispondono in solido degli incidenti causati dai cassonetti dei rifiuti in mezzo alle strade

  18/06/2019      Approfondimenti

La sentenza n.15860 della Corte di Cassazione ha stabilito che per gli incidenti dovuti al cattivo posizionamento in strada dei cassonetti dei rifiuti, sia il Comune che l’Azienda che gestisce il servizio rifiuti rispondono in solido. La Corte ha infatti sostenuto che in questi casi si tratta di responsabilità derivante da omessa custodia (regolamentata all’interno dell’art. 2051 del Codice Civile) e non di responsabilità extracontrattuale (art.2043 c.c.). La decisione dei togati, nasce con l’intenzione di concludere una vicenda giudiziaria che dura...

Arriva il primo acconto per il rimborso Imu dei Comuni italiani vittime del terremoto del 2016

  17/06/2019      Approfondimenti

È pronto l’acconto 2019 al fine di rimborsare il minor gettito di Imu e Tasi a favore dei Comuni italiani di Abruzzo, Campania, Lazio, Marche e Umbria colpiti nell’agosto del 2016 da disastrosi eventi sismici. L’importo totale riferito al primo semestre del 2019 è di 11.569.734 euro, tale somma deriva dall’esenzione riconosciuta a livello nazionale degli immobili privi di agibilità. Durante la Conferenza Stato-Città, tenutasi lo scorso 6 giugno, la Direzione Centrale del Dipartimento per la Finanza Locale del Ministero dell’Interno...

Il TAR definisce i limiti dell’Autotutela nell'annullamento delle progressioni di carriera

  14/06/2019      Lavori Pubblici

La sentenza 152/2019 del Tar Abruzzo fornisce un’interpretazione particolarmente importante, delineando i limiti di applicazione del potere di autotutela esercitato dagli Enti Locali.  Il caso in questione ha visto un Comune stabilire la copertura di un posto vacante dell’organico attraverso un concorso interno, visto che le capacità necessarie all’impiego erano acquisibili solo ed esclusivamente lavorando presso l’Ente in questione. Dopo molti anni, venne disposto l’annullamento in autotutela del concorso, motivando tale scelta con la...

RATP sbarca a Milano, i francesi si candidano per l’assegnazione del tpl meneghino

  13/06/2019      Lavori Pubblici

Régie autonome des transports Parisiens (RATP), società pubblica francese la quale gestisce i trasporti nel capoluogo francese, ha mostrato interesse per le linee di trasporto pubblico della Città di Milano, le quali dovranno essere messe a gara entro qualche mese. Le norme europee difatti chiedono che il tpl (Trasporto Pubblico Locale) del capoluogo lombardo vada messo in regime di concorrenza. Così facendo, molti operatori stanieri hanno mostrato il loro interesse ad entrare in possesso del sistema di trasporto milanese, prima su tutte la compagnia parigina...

Tra due anni i servizi digitali delle Amministrazioni Europee saranno accessibili con CdI elettronica

  12/06/2019      Approfondimenti

Fino ad ora gli italiani non hanno riscontrato una grande utilità derivante dal possesso della Carta d’Identità Elettronica rispetto a quella cartacea. A quanto pare però non siamo lontani dal raggiungere l’obiettivo per cui tale documento è nato, cioè offrire a tutti i cittadini l’accesso ai servizi digitali delle Pubbliche Amministrazioni di appartenenza. È stato proprio l’AgID (Agenzia per l’Italia Digitale) a confermare attraverso un comunicato di aver concluso con esito positivo il processo di “peer...

L’Istat stabilisce i contributi economici ai Comuni per il Censimento 2019

  11/06/2019      Studi e Ricerche

Poco tempo dopo l’arrivo della circolare 2/2019, la quale forniva ai Comuni tutte le indicazioni necessarie alla modalità di selezione degli Operatori del Censimento, l’Istat ha già provveduto ad emanare la n.3. Quest’ultima circolare ha lo scopo di comunicare ai responsabili degli Uffici Comunali come sarà strutturato il contributo forfettario variabile. Il censimento permanente della popolazione è gestito seguendo le disposizioni del Piano Generale di Censimento, approvato dal Consiglio dell’Istat lo scorso 26 marzo 2018. I commi dal...

Il Viminale apre la Banca Dati alla Polizia locale

  10/06/2019      ICT e Innovazione

A breve anche i Vigili potranno accedere alla Banca Dati confidenziale delle Forze dell’Ordine al servizio del Ministero dell’Interno. Detto ciò, bisogna formalizzare adeguatamente l’intera attività burocratica riguardante l’impianto relativo alla tutela dei dati personali. Il nuovo regolamento, che sostituirà quello attuale normato dal Decreto del Presidente della Repubblica 15/2018, riguardante il trattamento di dati effettuati per finalità di polizia, dovrà prestare attenzione sia alle attività svolte dai vigili, sia a...

Anticipare un anno di bolletta idrica è illegittimo

  07/06/2019      Approfondimenti

La sentenza n.166 del 2019 del Tar Molise ha dichiarato illegittime tutte quelle norme del regolamento comunale che obbligavano l’utente pagare i debiti dell’intestatario precedente. Il fatto in questione ha visto un’azienda molisana fare ricorso contro il Comune al fine di chiedere l’annullamento di una delibera del Consiglio Comunale che modificava i criteri di distribuzione dell’acqua potabile. La parte sottoposta a contestazione riguardava l’obbligo secondo il quale le persone giuridiche debbano versare una cauzione necessaria a garantire il...

Eliminati i compensi minimi per i commissari di gara

  06/06/2019      Lavori Pubblici

Il Tar Lazio con sentenza 6925 del 31/05/2019 ha annullato il decreto con cui Ministero delle Infrastrutture e Mef avevano fissato il compenso minimo inderogabile per i commissari di gara negli appalti. Difatti, il Tribunale Amministrativo del Lazio, ha accolto il ricorso dell’Associazione per la sussidiarietà e la modernizzazione degli Enti Locali (Asmel), la quale aveva raggiunto nel 2018 lo scopo di sospendere il provvedimento in questione. I giudici del Tar hanno riscontrato nel DM 12 febbraio 2018 un vizio noto a molti perfino prima dell’approvazione dello...

Molti Comuni non sono ancora in regola con il GDPR

  05/06/2019      Approfondimenti

La situazione è grave. Non si tratta di allarmismo inutile, difatti il discorso privacy all’interno della Pubblica Amministrazione della penisola è tutt’altro che definito, questo mette in serio pericolo i dati personali dei cittadini, che andrebbero protetti e tutelati come stabilito dalla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea, rafforzata dal GDPR. Facciamo qualche passo indietro, il GDPR (General Data Protection Regulation) è il nuovo regolamento europeo relativo alla protezione delle persone fisiche, ponendo una maggiore attenzione sul...

Protocollo Online aperto ai Consiglieri Comunali

  04/06/2019      Approfondimenti

“Posso accedere da remoto al Protocollo Informatico?”, questa è sicuramente una domanda che le Amministrazioni Comunali ricevono con particolare frequenza, finalmente ci sono delle risposte esaustive in merito. L’intera Commissione per l’accesso ai documenti amministrativi si è pronunciata dicendo che i Consiglieri Comunali hanno il diritto di accesso e di informazione nei confronti della Pubblica Amministrazione e che ciò è regolamentato dall’art.43 del D.Lgs n.267 del 2000. Tale Decreto, infatti riconosce ai Consiglieri il diritto...

Eurostat predispone criteri più rigidi per il Sec

  03/06/2019      Società Partecipate

L’Ufficio Statistico dell’Unione Europea (Eurostat) si sta preparando a stringere le maglie del Sec 2010, sistema in vigore dal 2014 che regola i metodi contabili dei paesi dell’Unione. Nonostante a prima vista possa sembrare un aspetto meramente tecnico-teorico, gli effetti saranno più che mai pratici. Sostanzialmente, questi provvedimenti renderanno più difficile ai governi l’esclusione dal calcolo del deficit e del debito di quelle operazioni, apparentemente private, che “nascondono” però una particolare importanza per le esigenze...

L'UE finanzia progetti per i Comuni

  31/05/2019      Osservatorio della settimana

Sono molteplici gli obiettivi che si propone Europa per i cittadini, programma di finanziamento della Commissione europea, che ha creato un fondo di 187milioni di euro per il periodo 2017-2020 (di cui oltre 17 milioni per il solo 2019). Tra i gli obiettivi troviamo: promuovere dialogo e tolleranza interculturale, commemorare i momenti più rilevanti della storia, riflettere sulle cause che hanno portato ai regimi totalitari, creare delle reti tra le città gemellate e infine promuovere progetti della società civile. Una possibilità per tutti i Comuni, ma una grande...

CHI SIAMO

La posta del Sindaco è un servizio rivolto ad amministratori ed enti locali: ricco di notizie e dati il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, consultare e confrontare i bilanci e i dati finanziari degli enti territoriali in modo semplice e veloce. L'obiettivo è fornire informazioni, materiali, contributi per una gestione efficiente e trasparente degli Enti Locali

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale