Il Comune di Pescara si aggiudica l’Urban Award 2019 - Approfondimenti - La Posta del Sindaco 
la posta del sindaco
Accedi Registrati



Il Comune di Pescara si aggiudica l’Urban Award 2019

La Rivista del Sindaco 07/11/2019 Approfondimenti

La città di Pescara è stata premiata per il suo impegno nella mobilità sostenibile. Il concorso ideato da viagginbici.com e promosso da ANCI, Fondazione Iseni Y Nervi e Openjobmetis nasce con lo scopo di incentivare i Comuni Italiani a diventare maggiormente bike-friendly, facendo conoscere le realtà che già si muovono in tal senso, premiando i progetti messi in pratica dalle varie Amministrazioni Comunali.

La perfetta occasione per celebrare tale evento è stato organizzato da BikeEconomy24 presso i padiglioni dell’Eicma, che mai come quest’anno ha messo al centro della kermesse la mobilità sostenibile sulle due ruote. Il premio è stato consegnato da Andrea Dell’Orto, Presidente della kermesse motoristica assieme a Antonio de Caro, Sindaco di Bari e Presidente ANCI.

Il Comune di Pescara con i progetti PESOS (Pescara Sostenibile) è riuscita ad ottenere una promozione unanime, tali progetti incentivano coloro che si recano in bicicletta al lavoro, mettendo a disposizione mezzi a pedalata assistita, la Presidente di Giuria Ludovica Casellati “I comuni italiani iniziano a crederci: la mobilità sostenibile è l' unica strada percorribile. La ciclopolitana di Pescara è perfettamente in linea con il premio, perché riproducibile in altre realtà”.

Medaglia d’argento e di bronzo spettano rispettivamente al Comune di Fiumicino e a Grisignano di Zocco in Provincia di Vicenza, i quali hanno promosso iniziative particolarmente lodevoli.

Il primo si è occupato di promuovere la realizzazione di 22 stazioni di ricarica per bike sharing e mezzi elettrici e ben 25 km di piste ciclabili. Il Comune di Grisignano Zocco invece ha ricevuto un premio per la promozione e realizzazione di 8 km di ciclovia con annessa ippovia facenti parte del progetto regionale “Green Tour Verde in Movimento”.

Quest’ultimo Ente è salito agli onori anche grazie al contributo economico di 25 centesimi a km per i cittadini che si muovono in bici all’interno dei Comuni, l’Amministratore Delegato di Openjobmetis che ha elogiato le iniziative sostenendo che “Sono stati numerosi e interessanti i progetti raccolti, a dimostrazione della sempre maggiore attenzione che i comuni italiani riservano al tema della mobilità sostenibile. Sono onorato di aver avuto l' opportunità di premiare quei comuni che si sono distinti per creatività e impegno sociale”.

Anche se il tema della mobilità sostenibile richiede tempo per essere messo in atto adeguatamente, queste iniziative sembrano dare la pedalata d’avvio.


Articolo di Luigi Franco
Giornalista pubblicista dal 2004, si è occupato di marketing territoriale, autonomia scolastica, normativa sulla Privacy, e-government e tematiche di interesse delle amministrazioni locali.

Ultimi aggiornamenti



CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed enti locali: ricco di notizie e dati il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, consultare e confrontare i bilanci e i dati finanziari degli enti territoriali in modo semplice e veloce. L'obiettivo è fornire informazioni, materiali, contributi per una gestione efficiente e trasparente degli Enti Locali

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale