Dal 7 a 10 ottobre Bruxelles ospiterà la Settimana Europea delle Città e delle Regioni - Territorio e governo locale - La Posta del Sindaco 
la posta del sindaco
Accedi Registrati

Dal 7 a 10 ottobre Bruxelles ospiterà la Settimana Europea delle Città e delle Regioni

07/10/2019 Territorio e governo locale

Dalla prossima settimana oltre seimila partecipanti, tra funzionari a livello nazionale, regionale, locale ed europeo si incontreranno a Bruxelles per la “Settimana Europea delle Città e delle Regioni”. I partecipanti avranno l’occasione di confrontarsi tra molteplici attività differenti, tra sessioni di lavoro, eventi e mostre dedicate esclusivamente allo sviluppo locale, al fine di creare tra tutti una buona rete di contatti in grado di portare anche a partnership importanti.

I temi scelti per quest’anno sono particolarmente di rilievo, si parte dal futuro dell’Unione, spesso minacciato da nazionalismi lontani dallo spirito dei fondatori, poi si passerà a trattare l’aspetto ecologico, al fine di trovare soluzioni per un Europa più “green” in grado di lasciare un mondo migliore ai nostri figli, infine, ultimo, ma non meno importante, durante questa tre giorni si parlerà anche di come avvicinare l’Europa ai suoi cittadini, i quali la vedono troppo spesso lontana dai loro bisogni.

Ci sarà inoltre occasione per parlare di integrazione e smart city, il tutto grazie a dibattiti ed incontri organizzati da partner regionali, istituzionali della UE ed il mondo di imprese, associazioni ed istituzioni finanziarie.

Tra le varie iniziative collegate spicca l’Università della Settimana Europea, che porta un bagaglio di workshop utili a favorire gli scambi tra rappresentanti locali ed accademici, per il settimo anno di fila torna a far parte della kermesse, la Master Class, la quale offre una formazione dettagliata e specifica utile a migliorare la conoscenza dei giovani ricercatori europei sul potenziale che il mondo della ricerca riesce ad offrire.

Successivamente all’evento, gli organizzatori chiedono ai diversi Enti Locali di organizzare un dialogo con i cittadini, come previsto dall’iniziativa “L’Europa nella mia Regione/Città”, invitando anche un membro del Comitato Europeo delle Regioni. Lo scopo di questi dibattiti è quello di comprendere la visione che hanno dell'Europa i cittadini e cominciare a portare più Europa nelle loro case.

 


Articolo di Loris Pecchia
Laureato in Scienze Politiche e relazioni internazionali con specialistica in Indirizzo dell’amministrazione e dell’organizzazione pubblica. Svolge le attività di revisione FAQ e di segreteria presso la Halley Informatica dal 2013.


Articoli Correlati

  15/07/2019       Territorio e governo locale
  02/07/2019       Territorio e governo locale
  13/05/2019       Territorio e governo locale
  30/04/2019       Territorio e governo locale


Torna alla Rivista del Sindaco

Ultimi aggiornamenti



CHI SIAMO

La posta del Sindaco è un servizio rivolto ad amministratori ed enti locali: ricco di notizie e dati il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, consultare e confrontare i bilanci e i dati finanziari degli enti territoriali in modo semplice e veloce. L'obiettivo è fornire informazioni, materiali, contributi per una gestione efficiente e trasparente degli Enti Locali

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale