LA CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA GESTIRÀ IL PERSONALE DELLE UNIONI - Fusioni e Gestioni associate - La Posta del Sindaco 
la posta del sindaco
la posta del sindaco
Accedi Registrati



LA CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA GESTIRÀ IL PERSONALE DELLE UNIONI

La Rivista del Sindaco 11/01/2018 Fusioni e Gestioni associate
La via per essere in linea con il proprio ruolo istituzionale di servizio al territorio passa anche per il software

In un panorama generale abbastanza desolante in cui le “nuove” Città metropolitane sembrano avere difficoltà ad interpretare il ruolo che la legge 56 del 2014 – la cosiddetta “riforma Delrio” – gli ha affidato e che dovrebbe, sulla carta, andare ben oltre quello ereditato dalle vecchie Province, la Città metropolitana di Bologna dà l’impressione di rappresentare una almeno parziale e positiva eccezione. Va in questo senso, ad esempio, la notizia dell’acquisto di un nuovo software che consentirà all’Ente di integrare la gestione di tutti gli aspetti che riguardano il personale: trattamento economico, stato giuridico, organigrammi, curricula, presenze, cartellino e formazione. Fin qui niente di nuovo, si direbbe, se non fosse che il software nasce per essere “multi ente” e quindi verrà immediatamente implementato per gestire anche il personale di tutte le Unioni di Comuni della provincia di Bologna e, eventualmente, anche quello di altre amministrazioni che ne dovessero fare richiesta. Tra le ricadute positive annunciate: il conseguimento di una maggiore efficienza, grazie alla gestione centralizzata, e di considerevoli risparmi per gli Enti, sia a livello di personale utilizzato che di costi per le licenze software. Secondo il vicesindaco metropolitano con delega al Personale, Daniele Manca «l’iniziativa rafforzerà il ruolo della Città metropolitana come federazione di Comuni e concretizzerà lo sforzo che stiamo facendo per essere – in conseguenza con quanto previsto dallo statuto – al servizio del territorio e delle Unioni di Comuni».  

Del resto risale soltanto a metà dicembre l’accordo siglato dal sindaco della Città, Virginio Merola, e dal presidente dell’Anci, Antonio Decaro, per dare il via ufficiale al progetto “Metropoli strategiche”. Bologna, prima e al momento unica tra le 14 Città metropolitane, si impegna – con il supporto e l’assistenza dell’Associazione dei Comuni - a sviluppare tramite il progetto i seguenti tre ambiti tematici:
1) la pianificazione strategica integrata della città metropolitana;
2) la semplificazione amministrativa in materia edilizia e urbanistica;
3) la gestione associata dei servizi e i piani di riassetto istituzionale e organizzativo.
Il progetto si concluderà il 22 febbraio del 2020 e i costi saranno interamente a carico dell’Anci che, a sua volta, ha beneficiato di un finanziamento complessivo di 3.660.000 a valere sui fondi europei Pon “Governance e capacità istituzionale 2014-2020”. Entro il prossimo 31 gennaio anche le altre 13 Città metropolitane saranno chiamate a preparare degli specifici piano operativi che saranno oggetto di analoghi accordi da stipulare con l’Anci. L’acquisto del software per la gestione associata del personale sembra, quindi, iscriversi in piena coerenza nel solco tracciato dal progetto.
Articolo di Alessandra Marcigliano
Si occupa di servizi e consulenza per gli Enti Locali, curando l'analisi e lo sviluppo di temi inerenti ad essi con particolare attenzione alla finanza locale.


Articoli Correlati

  05/12/2018       Fusioni e Gestioni associate
  22/03/2018       Fusioni e Gestioni associate
  17/01/2018       Fusioni e Gestioni associate
  20/12/2017       Fusioni e Gestioni associate


Torna alla Rivista del Sindaco

Ultimi aggiornamenti



CHI SIAMO

La posta del Sindaco è rivolto ad amministratori ed enti locali: ricco di notizie e dati il cuore del portale risiede nella possibilità di accedere, consultare e confrontare i bilanci e i dati finanziari degli enti territoriali in modo semplice e veloce. L'obiettivo è fornire informazioni, materiali, contributi per una gestione efficiente e trasparente degli Enti Locali

La Posta del Sindaco - ISSN 2704-744X

INFORMAZIONI

Ricevi via email i nuovi contenuti pubblicati nel portale

CONTATTI

Email

halley@halley.it

Telefono

0737-781211